Hey Michelle, cos'è quel pancino che fa capolino dagli abiti?

La Hunziker in attesa del quarto figlio? Guardando queste foto non riesce difficile pensarlo

All’apice della gloria, nel suo anno di grazia, in cui ha realizzato il sogno di lavorare con sua figlia Aurora, i presupposti per accogliere una nuova gioia ci sono tutti. E così Michelle Hunziker dà da pensare con quel grazioso pancino che fa capolino dai vestiti.

Cosa accade? Che la bionda svizzera abbia da fare un importante annuncio ai suoi fan? Gente “ci scommette”, per citare il nuovo show di cui la conduttrice è alla guida, e titola così le foto “incriminanti”.

Le foto che inchiodano

Il settimanale ha immortalato la bella showgirl, mentre passeggia per strada. C’è poco da dire, le foto parlano da sé: sarà la prospettiva, sarà la posa, ma sembra proprio che la conduttrice sia in dolce attesa.

MIchelle Hunziker fotografata da Gente


Se davvero alla porta di Michelle dovesse tornare a bussare la cicogna, per lei si tratterebbe del quarto figlio. Magari un maschio dopo le tre femminucce che la showgirl ha dato alla luce, di cui Aurora Ramazzotti è la maggiore. Si tratterebbe, invece, del terzo figlio nato dal matrimonio con il marito Tomaso Trussardi, da cui la conduttrice ha già avuto le piccole Sole e Celeste. Michelle, come è ovvio anche dalle sue story sui social, è prima di tutto una mamma a tempo pieno, innamoratissima delle sue bambine. Di certo, dunque, l’arrivo in famiglia di un quarto bebè non farebbe che accrescere la gioia di casa Hunziker.

Anche sui social spunta la pancia

Fasciata in un meraviglioso abito rosso, in occasione dell’inaugurazione della MSC Seaview,accanto all’eterea Aurora, nemmeno la conta giusta la bella Michelle. Al di là degli scatti rubati da Gente e dai paparazzi, anche qui le sue forme sembrano tradirla.

Michelle e Aurora sulla MSC


Sempre bellissima, smagliante e impeccabile, ma quella rotondità accennata sembra confermare la teoria lanciata dal settimanale. Purtroppo nessuna certezza se non arriva prima una conferma da parte della svizzera. Noi attendiamo…