Muore la figlia del campione di sci Bode Miller: affogata in piscina

Emeline Miller, figlia del campione olimpionico Bode Miller e della modella Morgan Beck. La bimba di soli 2 anni è affogata in piscina

Una tragedia che ha devastato Bode Miller e sua moglie, Morgan Beck. La loro figlia di 2 anni, Emeline Miller, è infatti affogata durante una festa nella piscina di un vicino domenica. La piccola è stata soccorsa e portata in ospedale, dove è deceduta in serata.

Bode Miller: muore la figlia del campione olimpionico

Ad annunciare la morte della bambina è lo stesso Miller, che con un post su Instagram esprime tutto il dolore suo e della sua famiglia. “Siamo oltre il devastato. La nostra bambina, Emmy, è morta ieri. Mai in un milione di anni pensavamo di provare un dolore come questo“, scrive l’atleta. Emmy aveva solo 2 anni ed è mistero come sia finita nella piscina del vicino a Coto de Caza, comunità privata della California, dove la famiglia partecipava ad una festa. Sono stati chiamati i paramedici che hanno provato a rianimarla sul posto per poi portare la bambina in ospedale, dove non è morta nella serata di domenica.







Il cordoglio del mondo dello sport

È con la più grande tristezza che abbiamo appreso della morte della figlia di Bode Miller, Emmy”, scrive in una nota la squadra di sci e snowboard degli Stati Uniti, che esprime il suo supporto alla coppia. Miller, 41 anni, si è ritirato dal mondo dello sci nell’ottobre del 2017, dopo aver vinto un oro e tre medaglie d’argento alle Olimpiadi e quattro ori ai Mondiali di sci alpino. È stato il più famoso sciatore statunitense a livello internazionale ed è stata la voce della NBC per le Olimpiadi invernali di PyeongChang. Insieme alla moglie, Morgan Beck, modella e pallavolista statunitense, sono in attesa di un altro bambino, una gravidanza annunciata lo scorso aprile.

bode millerBode Miller e Morgan Beck. Foto: Reuters


(Immagine di copertina: AP Photo)