Natalia Titova su Milly Carlucci e Maria De Filippi: "Entrambe vogliono vincere"

Dopo essere stata a lungo protagonista sul palco di Ballando con le Stelle, Natalia Titova è adesso insegnate ad Amici. La ballerina svela le differenze lavorative tra i due programmi

Nonostante abbia ormai deciso di abbandonare il palco da protagonista, Natalia Titova non riesce ad abbandonare la sua più grande passione, ovvero la danza. Dopo anni di Ballando con le Stelledove ha conosciuto anche il compagno Massimiliano Rosolino – aveva infatti deciso di prendere una pausa quando è arrivata la proposta da parte di Maria De Filippi di far parte della squadra dei professori di Amici.

Da ballerina ad insegnante

Così 3 anni fa, Natalia Titova si trasforma da ballerina ad insegnante e tutto sommato ammette che quella proposta è arrivata in un periodo ben preciso della sua vita in cui una svolta professionale era proprio ciò che cercava. In una recente intervista rilasciata in esclusiva a Libero ha dichiarato: “Mi sento lo stesso protagonista, ma in un altro ruolo”. Amici – che ieri sera ha visto trionfare Irama nella diciassettesima edizione del programma – ha dato modo a Natalia di esprimere le sue nuove idee e di metterle in pratica. Purtroppo a differenza degli altri anni, in quest’ultima edizione la bella Titova è stata presente al programma solamente nel pomeridiano. “Mi sono divertita lo stesso – ha comunque dichiarato soddisfatta – e sono riuscita a far appassionare chi non ha mai fatto latino. Speriamo di trovare un latinista puro l’anno prossimo”.


Natalia Titova durante il programma AmiciNatalia Titova durante il programma Amici


Ballando con le Stelle o Amici?

Paragonando le due esperienze ammette che si tratta di due programmi completamente differenti. Anche le persone con cui ci si trova a lavorare sono diverse: da una parte c’è gente dello spettacolo, spesso adulta, dall’altra giovani talenti che vogliono imparare. “Sono due cose diverse – spiega Natalia – Chi arriva a Ballando spesso non sa cosa lo aspetta e che è un tour de force. Pensa sia un programma, invece c’è uno specchio che li mette a nudo. E arriva la paura di rovinare l’immagine creata in anni. Non tutti sono pronti. E allora devi fare anche da psicologo. Con i ragazzi, invece, hai un materiale unico, consapevole, che ti dice “fai di me quello che è giusto”. Con loro posso fare il mio mestiere in libertà”. Soffermandosi sulle conduttrici precisa che nonostante siano diverse tra di loro entrambe tengono ai loro programmi, che curano e seguono personalmente: “Milly cura ogni più piccolo dettaglio di persona, Maria, sempre stra-presente, si affida molto alla sua squadra. D’altra parte ha sei programmi da seguire. Entrambe vogliono vincere nella vita, non nello share. Danno sempre il meglio e pretendono tanto, soprattutto da loro stesse”.

La sua vita con Massimiliano Rosolino: “Sono felice”

La vita di Natalia Titova è da anni accanto all’ex nuotatore italiano Massimiliano Rosolino, conosciuto proprio a Ballando con le Stelle, programma a cui Massimiliano partecipò nel lontano 2006. I due hanno due figlie, Sofia Nicole, nata nel 2011, e Vittoria Sidney, nata nel 2013. “Sono felice – afferma la ballerina riguardo alla sua vita privata – anche se vorrei passare più tempo con le bambine ed essere più presente con Massimiliano. Il lavoro ci allontana fisicamente ma siamo molto vicini con la mente. Da bambina ho sempre sperato di vincere qualche importante gara di ballo o di pattinaggio. A 10 anni sognavo anche il principe azzurro. Ma mai avrei pensato di trovare l’amore in Italia. Sognavo insomma di essere felice, ma non pensavo che lo sarei stata così tanto”.

Natalia Titova e Massimiliano RosolinoNatalia Titova e Massimiliano Rosolino