nek-e-patrizia

Che Nek avesse un’indole romantica lo si è sempre saputo, ascoltando i testi delle sue canzoni, che quasi sempre parlano d’amore. Tuttavia il cantante di Sassuolo si è sempre distinto per riserbo e discrezione.

Questa volta però un inaspettato exploit di dolcezza, tutto indirizzato a sua moglie Patrizia, ha sorpreso i fan. La dedica, infatti, è pubblica, in modo che l’artista possa far sapere al mondo quanto sia innamorato di quella che ormai da più di 12 anni è la sua compagna di vita.

La dedica su Instagram

Il 15 giugno è apparso sul profilo ufficiale di Filippo Neviani una foto dolcissima, in cui il cantante, in arte Nek, si è fatto immortalare mentre abbraccia la moglie, accanto ad una finestra.

La coppia, baciata dalla luce gentile che filtra da vetri, appare affiatatissima. Ha scelto questo momento di intesa per celebrare il compleanno di Patrizia.

Auguri amore mio!! Non ci sarà mai distanza troppo grande a separarci. Buon compleanno” scrive il cantante in accompagnamento allo scatto.

 

Musa e compagna

Il suo nome è Patrizia Vacondio e con Nek si può dire che ha condiviso quasi una vita, oltre che le origini. Anche lei è vissuta a Sassuolo, lì dove nel 2006 è avvenuto l’incontro, o meglio dire dove è scoccato il colpo di fulmine, quando era reduce già da un primo matrimonio, da cui ha avuto una figlia, Martina, di 13 anni e mezzo.

In quello stesso anno hanno deciso di sposarsi, e nel 2015 hanno dato alla luce la loro bambina Beatrice. Nek la descrive anche nelle sue canzoni come una donna forte e passionale, caratteristiche che gli hanno fatto perdere la testa. Difatti Patrizia non è solo la sua compagna, ma anche musa ispiratrice: a lei è dedicata la canzone “Fatti avanti amore” che nel 2015 si è aggiudicata il secondo posto al Festival di Sanremo.