Cristiano Ronaldo alla Juve: è ufficiale, firmato contratto da 105 milioni

I tifosi della squadra di Torino in festa per l'arrivo di Cristiano Ronaldo, star del calcio internazionale ceduto dal Real

Cristiano Ronaldo comprato dalla Juventus per la cifra di 105 milioni di euro, che andranno al Real, si aspetta solo la chiusura della Borsa per la conferma ufficiale. Il Real Madrid però ha già comunicato la partenza dell’attaccante maglia numero 7 in una nota, insieme all’addio ufficiale del calciatore.

Cristiano Ronaldo: il fenomeno alla Juventus

Grande gioia tra i tifosi della squadra torinese, che hanno atteso col fiato sospeso circa 10 giorni, ma da tempo era in studio la fattibilità economica. La chiusura della trattativa è stata forzata dall’arrivo del presidente Andrea Agnelli in Grecia, in Costa Navarino, dove il calciatore era in ferie con la famiglia. Per Ronaldo ci si aspetta una grossa crescita economica della “Vecchia Signora” tra sponsor, merchandising e seguito sui social. Si attende ora la probabile presentazione in grande stile all’Allianz Stadium.

andrea agnelliIl presidente Andrea Agnelli


L’addio al Real

Questi anni nel Real Madrid, in questa città di Madrid, sono stati probabilmente i più felici della mia vita. Ho solo sentimenti di enorme gratitudine per questo club, per questi tifosi e per questa città“, con queste parole il tre volte Pallone d’Oro si è congedato dalla squadra spagnola. Ronaldo ha dichiarato di aver chiesto al Real di cederlo, dato che sentiva il bisogno di iniziare un nuovo capitolo della sua vita: “Sento così e per questo chiedo a tutti, soprattutto ai nostri tifosi, per favore di comprendermi. Sono stati nove anni assolutamente meravigliosi“.





La vendita del secolo per il calciomercato

L’attaccante verrà pagato 30 milioni a stagione, mentre alla squadra di partenza andranno 105 milioni di euro. Un affare che è stato seguito spasmodicamente e che non ha visto precedenti nel calciomercato. L’estenuante trattativa si è chiusa a Kalamata, dove sono volati su un jet privato Agnelli e l’agente del calciatore Jorge Mendes. Adesso si attende l’arrivo a Torino di Ronaldo, che sicuramente verrà accolto dall’entusiasmo dei tifosi bianconeri.