bianca

Chi è questo giovane che appare negli scatti rubati accanto a Bianca Atzei? Pare si tratti di un architetto, e pare aver catturato l’interesse della giovane cantante.

Che sia l’inizio di qualcosa di importante per l’ex naufraga, inconsolabile dopo la fine della storia con Max Biaggi? Chi può dirlo… Intanto però Novella 2000 tra le sue pagine lancia lo scoop.

Bianca ritrova il sorriso

Una cosa è certa: nel corso di questi ultimi mesi Bianca ha ritrovato il sorriso perduto. Sono stati tanti gli stimoli in questo periodo che l’hanno spinta a reagire alla delusione della fine della storia con il centauro.

La Atzei non ha mai nascosto, dopo essere stata lasciata da Max Biaggi, di essere stata colta di sorpresa da questa decisione di lui e di averci sofferto moltissimo. Per superare l’abbandono la cantante di origine sarda ha scelto di sfidare se stessa e partire per l’Honduras e partecipare all’Isola dei Famosi. Un’esperienza che l’ha profondamente cambiata, o quanto meno ha cambiato il suo stato d’animo, facendole scoprire nuovi tipi di rapporti.

Bianca Atzei

Tornata in Italia, infatti, l’Atzei ha ripreso in mano la sua vita, la sua carriera, dedicandosi completamente alle sue passioni e mettendo la sua persona prima di tutto.

Una nuova fiamma?

Non sappiamo se si può parlare d’amore… ancora. Ma pare che Bianca e l’architetto facciano coppia fissa ultimamente. Lui si chiama Claudio Fusina e a lanciare lo scoop è il settimanale Novella 2000, che li ha pizzicati in un bistrot del centro di Milano in atteggiamenti complici. Un aperitivo, sguardi intensi, e lui che le imbocca le carotine.

 

#BiancaAtzei #architetto #❤️ #novella2000 #novella2000_official

Un post condiviso da Novella 2000 (@novella2000_official) in data:

Ma stando ai rumors lanciati dal settimanale sembra che questa, per i due, sia diventata una consuetudine. Bianca e Claudio si sarebbero già incontrati tre volte nello stesso bar. Sospetti, questi, che trovano terreno fertile tra le story della cantante, che ha di recente pubblicato un selfie con l’aitante architetto.

Noi staremo a guardare, se son rose…