caterin

Ormai manca poco al debutto del nuovo programma di Caterina Balivo, Ma mentre si gode gli ultimi giorni di vacanza, la conduttrice non nasconde qualche timore riguardo ai profondi cambiamenti cui la sua vita sta per andare in contro. Una paura sicuramente sana, di quelle che mettono la strizza, ma che comporta una trasformazione totale della propria quotidianità.

Come è noto a tutti i fan della conduttrice campana, la scorsa è stata l’ultima stagione di Detto Fatto che l’ha vista al timone. Caterina ha deciso di rinunciare al programma che ha condotto per anni, lasciando il testimone a Bianca Guaccero, per passare sulla rete ammiraglia della Rai, con uno show tutto suo: Vieni Da Me.

Per fare ciò però dovrà trasferirsi con tutta la sua famiglia da Milano a Roma.

Una vita nuova

In tutti questi anni la Balivo è vissuta nel capoluogo meneghino, ma ora che comincia la nuova avventura televisiva, dovrà muoversi verso la capitale, dove ci sono gli studi del programma. Caterina a Milano lascia il cuore, e anche sua sorella che vive lì e sa che la vita a Roma avrà ritmi diversi.

Caterina Balivo Detto Fatto

Caterina Balivo addio a Detto Fatto

 

Il distacco da Milano spero sia morbido” ha confidato la Balivo in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni.

Cora è ancora piccola, Guido Alberto a Roma ha i cugini e poi i nonni che potranno andare a prenderlo a scuola e lui ne è molto felice. E i suoi amici storici continuerà a vederli ogni tanto. Forse il cambiamento più complicato sarà per me“.

Parola d’ordine: riorganizzare

La Balivo era ormai settata su ritmi precisi, come ogni madre che lavora: tutto sotto controllo. Adesso che cambiano i ritmi, cambiano anche i piani e Caterina lo sa: “Una mamma che lavora ha una sua organizzazione che funziona. Ora dovrò essere brava a riorganizzare tutto da capo, ma per farlo serve tempo“.

caterina-balivo

Caterina Balivo, presto la sua quotidianità dovrà cambiare

La conduttrice, che quest’estate ha trascorso le sue vacanze a Capri, non si avvilisce, anzi si rimbocca le maniche. E le basta il pensiero della nuova sfida a cancellare ogni nuvola di timore: “Poi, però, penso che è così bello che la vita mi dia l’opportunità di cambiare tutto per fare una cosa nuova. E, soprattutto, era il momento di farlo. Anche se costa sacrificio. Non è mai facile partire con un programma tutto nuovo“.