canalis

Alcuni ex rimangono nel cuore, nonostante la storia finisca, e rimane una certa complicità che diventa quasi amicizia. Lo dimostra Elisabetta Canalis che in un’intervista a Vanity Fair racconta di cosa ha provato scoprendo che Bobo Vieri è in dolce attesa. L’ex velina, legata all’ex calciatore per quattro anni, lo ha chiamato felicissima della notizia.

Elisabetta Canalis: la chiamata a Vieri per le congratulazioni

Benché viva ormai dall’altra parte del mondo e sia impegnata in mille progetti e nella sua vita da madre, Elisabetta Canalis ha deciso di chiamare Vieri quando ha scoperto che stava per diventare papà. Un bel gesto, che la showgirl racconta a cuore aperto.

Quando l’ho chiamato per fargli le congratulazioni mi è venuto da piangere, ma con il sorriso, felice, come succede solo con le persone che a dispetto del tempo che passa rimangono importanti“, racconta la bella sarda.

vieri canalis

Elisabetta Canalis e Bobo Vieri

Maddalena Corvaglia: un’amicizia è per sempre

Che Canalis sappia mantenere un rapporto sul lungo periodo lo dimostra anche la lunga amicizia con Maddalena Corvaglia, la quale si è trasferita anche lei sulla West Coast. “È la mia amica dai tempi del bancone di Antonio Ricci. Calma anche nei momenti drammatici. Siamo state fortunate e brave a rimanere complici“, ammette.

Nella sua vita però non mancano i nuovi legami, come quello che la unisce a Brian Perri, affascinante chirurgo di L.A.

My life in one shot ❤️ la mia vita in uno scatto ?‍?‍?

Un post condiviso da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:

Una famiglia che ha superato le difficoltà

Mio marito: l’ho conosciuto nel 2013 durante una cerimonia charity all’ambasciata italiana di Washington, ero tutta incordata“, ricorda la showgirl, “‘Mi ci vorrebbe un massaggio’, buttai lì alla mia agente. Lei: ‘Ti ci vorrebbe Brian, massimo esperto di spine surgery’. ‘Non esageriamo’. E mi fa vedere una sua foto.’Che figo‘, pensai. Da lì ho fatto di tutto per conoscerlo e mettermici insieme“. La coppia ha avuto una figlia, Skyler Eva, di cui Elisabetta Canalis è semplicemente pazza d’amore.

Una bella gioia dopo la brutta esperienza di un aborto. “Non esterno mai le mie cose, ma quando mi è successo di perdere il bambino scriverlo mi aiutò, e aiutò tantissime altre donne. Ci siamo date una carezza a vicenda“, racconta Canalis.