Bono Vox sui migranti e l'appello alla compassione dell'Italia: la risposta di Salvini

Bono Vox , sul tema migranti, è convinto che l'Italia non deve essere lasciata sola. Salvini lo ringrazia e rilancia con la povertà degli italiani

Si continua a parlare di migranti e immigrazione. Questa volta la parola l’ha presa il frontman degli U2, gruppo di fama mondiale, Bono Vox. “L’Italia  non deve essere lasciata sola” tuona il cantante, parole compassionevoli subito ben accolte da Salvini a cui però in parte replica.

Bono Vox: “L’Italia  non deve essere lasciata sola

Inutile dire, non sono più mesi ma anni ormai che l’immigrazione permane un tema caldo, attuale. La questione “migranti” è un argomento ormai all’ordine del giorno da tempo, tanto per le criticità in mare – si vedano tutte le recenti vicende legati alla chiusura dei porti italiani messa in atto da Matteo Salvini – tanto per le criticità politiche. Un nodo che non si riesce a districare e che, ogni giorno, ognuno di noi, con opinioni, vicende, esperienze contribuisce a stringere o allentare. Ad ogni azione, parola spesa per l’immigrazione corrisponde ormai una reazione uguale e contraria in difesa degli italiani. Ecco dunque che alle parole di Bono Vox sui migranti, è subito giunta la risposta a tono di Matteo Salvini.


salvini bonoImmagine degli U2, band irlandese, durante un concerto. Credits: Ansa


Credo nella compassione degli italiani. L’Italia non deve essere lasciata sola – ha rilasciato il frontman degli U2 a RTL. 120.5 parlando della questione dei migranti – Un tema molto complicato, è difficile capire lo stato di queste persone che lasciano le loro terre. Nel mondo c’è molto odio, basta vedere quello che è successo tra America e Messico con bambini isolati  dai propri genitori: per questo, la Statua della Libertà si copre ancora il viso dalla vergogna“. Parole accorate quelle del cantante che ha poi proseguito paragonando gli italiani agli irlandesi, il suo popolo: “Noi non siamo così. Noi irlandesi come voi italiani possiamo capire cosa voglia dire migrare. Credo negli italiani e nello spirito compassionevole e l’Italia non deve essere lasciata da sola. Sono un essere umano anche se posso sembrare un ricco viziato e fortunato. Ho il diritto di dire queste cose“.

La risposta di Salvini: “5 milioni di italiani in povertà

E se Bono Vox si sente in diritto di parlare di immigrazione e della situazione italiana in merito,  di tutta risposta Matteo Salvini si sente in diritto di ribattere.Bono dice che gli italiani devono avere compassione. Il principio è giusto, ma ricordo che mentre stiamo parlando ci sono 5 milioni di italiani che vivono in condizioni di povertà – è tuonato Salvini ai microfoni sempre di RTL 102.5Che non faranno vacanze, che non stanno scegliendo se andare a Riccione, in Salento, in Sardegna o a Cortina“. Salvini permane dunque fermo sulla sua linea e anzi, nella chiosa finale alza il tono riconoscendo al cantante ugualmente una profonda sincerità: “Ce ne fossero come lui anche da noi, purtroppo abituati a milionari che danno lezioni di morale“.