Uno dei criminali più pericolosi d'Europa in Italia? Su di lui 50mila sterline di taglia

Shane O'Brien, latitante ricercato in tutta Europa, potrebbe nascondersi in Italia: ecco cosa fare nel caso lo avvistaste

Potrebbe nascondersi in Italia uno dei criminali più ricercati e pericolosi di tutta Europa: sembrerebbe che Shane O’Brien, un 30enne col doppio passaporto irlandese e britannico ritenuto l’assassino del 21enne Josh Hanson nel 2015, si trovi nel nostro Paese e usi un’identità falsa per camuffare la sua latitanza. Scotland Yard ha promesso una ricompensa di 50mila sterline per chiunque lo trovi.

Il brutale assassinio del 2015

Era l’11 ottobre del 2015 quando Shane O’Brien, un ragazzo classe 1988 di Ladbroke Grove, Londra, si è avvicinato a Josh Hanson, 21 anni e lo ha ucciso conficcandogli un coltello nel collo: tutto è avvenuto all’interno di un pub di Hillingdon, sempre nella capitale inglese. La vittima fu dichiarata morta sul posto: ancora oggi non si capisce cosa abbia portato O’Brien ad avvicinare Hanson e a ucciderlo a sangue freddo.


josh hansonJosh Hanson, 21 anni, vittima di O’Brien


Fatto sta che da quel giorno O’Brien ha lasciato il Regno Unito e ha cominciato a vivere in latitanza. Da Londra ha preso un aereo privato noleggiato dall’aeroporto di Biggin Hill e si sono perse le sue tracce: si pensa però che abbia passato del tempo nei Paesi Bassi, poi negli Emirati Arabi e, dopodiché, sarebbero tornato in Europa. Avvistamenti si sono registrati a Gibilterra, nel sud della Francia – a Nizza – e a Praga, dove a inizio del 2017, come sempre, sarebbe stato arrestato e poi rilasciato su cauzione.

Le identità di Shane O’Brien: come riconoscerlo

O’Brien, stando alle ultime intercettazione di cui Scotland Yard è in possesso, potrebbe adesso trovarsi in Italia, dove starebbe usando le identità fittizie di Enzo Meloncelli e Enzo Machado per eludere controlli e la cattura. Già una volta l’uomo aveva passato del tempo nascondendosi nel Bel Paese: su di lui, ora, pende una taglia di 50mila euro. Il suo nome, quello vero, appare nella lista dei criminali fuggitivi più pericolosi di tutta Europa.

shane o'brienShane O’Brien e il suo tatuaggio


L’uomo è alto 1 metro e 80, ha gli occhi grigi, i capelli castani o ramati, probabilmente lunghi, una voglia sul viso e, soprattutto, un grosso tatuaggio di un gufo che va dalla nuca fino a metà della schiena: è questo il dettaglio a cui chiedono di fare attenzione. Come riportato dal Guardian, il Detective Noel McHugh ha specificato che si stanno cercando persone in discoteche o nelle palestre di boxe ma anche donne ed expat inglesi: la polizia invita a chiamare anche per una sciocchezza. “Anche una piccola informazione potrebbe essere il pezzo mancante per dare giustizia a Josh“, ha confessato McHugh.