Veglia il ragazzo fino al distacco dei macchinari: la foto della 15enne spezza il cuore

L'ha abbracciato per l'ultima volta prima che staccassero il supporto vitale: l'immagine del triste addio di una 15enne al fidanzato ha commosso il mondo

Una 15enne stringe tra le braccia il fidanzato per l’ultima volta e lo scatto fa il giro del web. Un’immagine straziante che Stephanie Ray ha condiviso su Facebook insieme all’annuncio della morte del fidanzato, Blake Ward, 16 anni. Il giovane è stato probabilmente trascinato dalla corrente mentre faceva una nuotata a Tywyn, Galles, insieme ad altri due ragazzi. Ha riscontrato seri danni e nonostante il trasporto immediato all’Alder Hey Children’s Hospital a Liverpool, non c’è stato nulla da fare. È rimasto attaccato alle macchine fino al triste addio.

L’ultimo abbraccio: l’addio della 15enne al suo fidanzato

Si è stesa vicino a lui e lo ha abbracciato per l’ultima volta Stephanie Ray, 15enne di Dudley, Inghilterra. Così ha detto addio al suo fidanzatino, Blake Ward, ferito durante un incidente mentre era in spiaggia con la famiglia. La giovane non ha mai lasciato il suo fianco da quando è stato attaccato ai macchinari per il supporto vitale, che l’hanno tenuto in vita per sette giorni prima che svanisse ogni speranza. Sono stati i genitori a cogliere il momento dolorosissimo e con uno scatto ad immortalarlo. Ray lo ha poi usato per annunciare la morte di Blake: “Oggi è stato il giorno più difficile della mia vita, che non potrò mai dimenticare“, ha scritto sul social, “Sono stata al suo fianco in tutto questo e non l’ho mai lasciato“.




Il terribile momento del distacco dei macchinari

Stephanie descrive Blake come una persona premurosa che avrebbe fatto di tutto per chiunque. Purtroppo, “Ci è stato detto ieri che Blake non si sarebbe mai ripreso e che il suo cervello è stato troppo danneggiato“, spiega la ragazza, “abbiamo preso la difficile decisione di spegnere le macchine e lasciarlo andare“. Stephanie Ray racconta che non dimenticherà quel “qualcosa di speciale” che lei e Blake Ward avevano e aggiunge che il ragazzo non ha sofferto: “È morto con intorno la sua famiglia e lui mancherà per sempre e per sempre avrà un posto speciale nel mio cuore“. Lei e la famiglia hanno lanciato una raccolta fondi su GoFundMe per il funerale, dove in breve tempo hanno raccolto 10mila sterline.

(Immagine di copertina: Facebook)