Eleonora Pedron, gli auguri per la sorella scomparsa: "Avrei voluto crescere con te"

In occasione del compleanno della sorella, Eleonora Pedron ricorda Nives a 27 anni dalla sua morte: con una commovente foto insieme

L’ha ricordarla nel giorno del suo compleanno con una tenerissima foto in famiglia perché purtroppo, da ormai 27 anni, lei non c’è più: così Eleonora Pedron ha voluto lasciare un pensiero per Nives, sua sorella maggiore, tragicamente morta a soli 14 anni. “Quanto avrei voluto crescere con te“, scrive l’ex Miss Italia a corredo della foto.

Tutti gli articoli su Eleonora Pedron

Eleonora Pedron e il ricordo di Nives

Ha atteso l’8 agosto per dedicare un pensiero alla sorella maggiore Eleonora Pedron, che su Instagram ha condiviso una foto di famiglia che ritrae lei, Nives e il loro papà. Una foto bella ma anche commovente, per chi sia Nives che Adriano, il padre, oggi non ci sono più.

 











Quanto avrei voluto crescere accanto a te❤️buon compleanno Nives❤️? #amorieterni

Un post condiviso da Eleonora Pedron (@eleonorapedron) in data:





Quanto avrei voluto crescere accanto a te, buon compleanno Nives, scrive infatti Eleonora, che a 27 anni di distanza dalla scomparsa della sorella, di 6 anni più grande ente ancora la sua mancanza. Era il 1991, infatti, quando Nives morì tragicamente in un incidente d’auto mentre si trovava in macchina con la mamma: aveva solo 14 anni.

Anche il padre morì in un incidente stradale

Immediato il supporto dei tantissimi fan della bella Miss italiana, che hanno voluto farle sentire il loro affetto e vicinanza per un vuoto che purtroppo non si può colmare. Tra i commenti alla foto, però, spunta una vecchia conoscenza della sorella, che sicuramente avrà fatto piacere alla Pedron. “Ho avuto la fortuna di conoscerla”, scrive la_elisivi, “Un mese di superiori assieme. Una ragazza dolcissima, due occhi indimenticabili e buona d’animo“.

eleonora pedron

La foto è uno splendido quadro di famiglia: insieme a Eleonora e a Nives, che oggi avrebbe 42 anni, c’è anche papà Adriano. Purtroppo, un incidente si è portato via anche lui, nel 2002: stava accompagnando la figlia a Cologno Monzese, dove doveva partecipare a un casting.