70 esplosioni in 3 centri abitati: forse a causarli un guasto al servizio di gas

Potrebbe essere stato un problema di pressurizzazione a provocare gli incendi che nelle ultime ore hanno devastato 3 cittadine del Massachussets

477
Consiglia
Il fuoco divampa in Massachusetts, dove in tre cittadine del paese una serie di esplosioni avvenute in 40 abitazioni hanno portato a un susseguirsi di incendi. Al momento si conta un morto e 16 feriti: si sospetta che le esplosioni siano stati causate da problematiche legate al servizio di distribuzione di gas locale, la Columbia Gas Service. Per ora si parla di 70 esplosioni in totale.
incendi breaking newsAltre immagini riprese da una televisione locale

Forse incendi causati da un guasto

Forse è stato un problema di pressurizzazione a provocare le esplosioni che stanno terrorizzando in queste ore i centri abitati di Lawrence, Andover e North Andover. In queste ore sono stati evacuati tutti gli edifici nei quali in gas arriva grazie alla Columbia Gas Service: anche l’università, il Merrimack College, ha ordinato la totale evacuazione degli edifici da parte di studenti, corpo docenti e lavoratori all’interno del complesso. I principali aggiornamenti vengono dati minuto per minuto dalla polizia del Massachusetts attraverso i canali social: “Sono in corso diverse evacuazioni dove c’è odore di gas ma è troppo presto per sbilanciarsi sulle cause. Saranno effettuate indagini più approfondite quando la situazione si sarà stabilizzata”.

Guarda il video:

Fonte video