Un'estate da sogno per Cristina Chiabotto e Marco Roscio

Spruzzi a mare e abbracci in spiaggi, un bikini bianco da capogiro completa il quadro hot

Il mare cristallino di Formentera ribolle della passione di Cristina Chiabotto per il suo nuovo fidanzato Marco Roscio. Pare che la loro estate da sogno non voglia proprio finire, dopo al Liguria e i Caraibi, ora tocca alle Baleari.

Lei continua ad essere molto gelosa del loro rapporto. Eppure i paparazzi sono riusciti a scovarli ovunque, catturando quell’intesa palpabile in ogni scatto. Avrà forse trovato in Marco quello che stava cercando: un uomo capace di sconvolgerla un po’? Le immagini non mentono e qualcuno già pensa a nozze vicine.

Baci e carezze in spiagge

Convinti di essere lontani da occhi indiscreti, Cristina e il suo bell’imprenditore si abbandonano completamente alla travolgente e incontrollabile voglia di tenerezze. In acqua si rincorrono, si spruzzano e poi si avvinghiano. Baci e carezze provvedono a soddisfare il loro amore.

Cristina Chiabotto e Marco Roscio al mare. Fonte foto: Gente


A sorprendere i due piccioncini sono gli obiettivi di Gente che riescono a cogliere il quadretto idilliaco, senza tralasciare il coinvolgimento della coppia. A scaldare il tutto poi il bikini bianco mozzafiato. Qualcuno addirittura legge quel bianco come un preludio a future nozze.

Il sogno di Cristina

Dal sorriso che ha stampato sulla faccia, pare proprio che la Chiabotto stia vivendo un sogno ad occhi aperti. Che abbia finalmente trovato nel suo Marco quello che stava cercando? Stanno insieme dalla primavera, e fino ad ora lei ha parlato poco della loro relazione, limitandosi a pubblicare una foto al suo fianco. Giunta alla soglia dei suoi 32 anni è facile pensare che, se davvero Marco è quello giusto, l’altare possa essere più vicino di quanto non si immagini.

Sarebbe una vera stoccata per Fabio Fulco, con cui l’ex Miss Italia è stata per più di 12 anni, e con il quale sia finita proprio per le divergenze di opinioni sul loro futuro. Lui era prontissimo a mettere su famiglia, ma lei ancora non se la sentiva.