Maltempo: bomba d’acqua a Catania, la città è un fiume in piena

Le strade di Catania erano irriconoscibili, l’acqua ha invaso uffici, case e negozi. Tanti disagi, oggi scuole chiuse

72
Consiglia
Attimi di apprensione ieri per la città di Catania, una bomba d’acqua inattesa ha colpito il centro abitato causando molti disagi. Le vie della città si sono trasformate in veri e propri fiumi in piena.
Bomba d'acqua a cataniaBomba d’acqua a catania. Credits: Il Meteo

Bomba d’acqua a Catania

Il sindaco ha definito l’alluvione come “Eventi atmosferici di portata eccezionale e non prevedibile”; questo è quanto accaduto nella giornata di ieri nel capoluogo siciliano. Intorno alle 15 di ieri un violento temporale si è abbattuto sulla città, in pochissimo tempo sono caduti circa 50 millimetri di acqua causando non pochi disagi alla città. L’acqua ha invaso anche case, negozi e uffici; le immagini sono surreali. Il sindaco, Salvo Pogliese, con un’ordinanza, ha stabilito la chiusura delle scuole per la giornata di oggi, 5 ottobre. Pare che sulla città siano attese altre forti precipitazioni; con un post su Facebook il primo cittadino ha rassicurato tutti affermando che l’amministrazione sta lavorando a pieno ritmo per riportare la situazione alla normalità.

Strade allagate a Catania: il video

Fonte: Il Meteo