daniela secco d'aragona marchesa

Il Grande Fratello Vip dovrebbe essere un reality volto a smascherare il trucco, essendo gli inquilini sotto la luce dei riflettori 24h su 24h, al massimo potrebbe smascherare lati del carattere che difficilmente in un programma televisivo sarebbero potuti fuoriuscire ma che addirittura smascherasse identità, è tutto dire! Questa volta la non-Marchesa d’Aragona dovrà ingegnarsi per sopravvivere ad un comunicato stampa che la sbugiarda.

Anche il buon sangue mente!

Di blu al Grande Fratello Vip potrebbe esserci al massimo lo scolapasta o l’ombretto di Ivan Cattaneo, certo non il sangue della “Marchesa”. Un vero ciclone travolge la nobile gieffina che di nobile avrebbe l’idea, la parvenza, ma sicuramente non l’essenza.

Da tempo si chiacchierava circa la sospetta discendenza della Marchesa d’Aragona e in tanti avevano manifestato i propri dubbi a riguardo. Qualcuno aveva rivelato a Barbara d’Urso di conoscere la Marchesa da anni e non per essere un’assidua frequentatrice di salotti reali, bensì per essere un’abile estetista. Da regina della ceretta a Marchesa d’Aragona il passo è immoralmente lungo e tutti stanno cercando di venire a capo all’enigma del momento.

L’ascesa sociale: da venditrice di creme per calli a marchesa

Il nobile – ha commentato Riccardo Signoretti, direttore di Nuovo Pomeriggio 5Lo riconosci dalle palle sullo stemma, in questo caso invece le palle sono quelle che racconta la marchesa“.

Una staffilata insidiosissima che porta alla luce il problema. Telefonate tra esponenti nobili e non della Roma e della Milano bene avrebbero confermato le voci circa l’inconsistenza del titolo auto-attribuitosi dalla marchesa. Addirittura viene pronunciato il nome di Marina Ripa di Meana che, stando a quanto raccontato dal figlio adottivo, sarebbe stata la mentore della marchesa e di questa sua fittizia ascesa sociale.

daniela secco d'aragona marchesa

A sinistra la marchesa (presunta) Secco d’Aragona

Una venditrice di crema per calli di nome Daniela Del Secco avrebbe potuto ambire a poco successo nella vita in termini di showbiz, ricorrendo però alla chirurgia grammaticale smussando quel “Del” di troppo, il suo cognome sarebbe subito diventato il medesimo della famosa casata nobiliare.

Daniela Del Secco dunque e non Daniela Secco d’Aragona, estetista forse e sicuramente non marchesa. In merito, viene a galla nel corso di Pomeriggio 5, un comunicato diffuso dal periodico genealogico l’Annuario Della Nobiltà Italiana, attraverso il quale il direttore Borella ha voluto mettere definitivamente a tacere ogni dubbio smentendo la marchesa che, per l’appunto, marchesa non è. Con quanta classe e decoro si difenderà la concorrente del Grande Fratello Vip?