Fermato dalla polizia Rodrigo Alves, il Ken umano nei guai

Rodrigo Alves è stato fermato a Berlino perché la foto sui suoi documenti d’identità non corrisponde al suo aspetto attuale

1216
Consiglia
Forse c’era da aspettarselo. Gli italiani hanno seguito Rodrigo Alves, noto come il Ken umano, e le sue trasformazioni fisiche durante le puntate dei programmi pomeridiani di Barbara D’Urso, ma anche dopo al Grande Fratello. Ora però è stato fermato a Berlino dalla polizia perché la sua foto non corrisponde al suo stato attuale.

Rodrigo Alves, il video dell’arresto

Il Ken umano sa molto bene come sfruttare la sua notorietà. Qualche ora fa è finito in manette a causa della foto sui documenti e ha deciso di condividere tutto online. “Hanno scoperto che non sembro lo stesso nelle foto della carta d’identità, ora devo andare all’ambasciata per ottenere i documenti d’identità, altrimenti non posso tornare a Londra“, ha spiegato dopo. Bisogna dire che dal video le manette sembrano più parte di una “sceneggiata” che altro, ma bisogna dire che la foto del passaporto certo non gli somiglia.

Guarda il video