Julia Roberts vittima di insulti sui social

Julia Roberts, la Pretty Woman più amata di Hollywood, la diva dal sorriso smagliante che con i suoi film ha fatto innamorare migliaia di persone in tutto il mondo è stata recentemente vittima di un episodio di cyberbullismo che a suo dire l’ha ferita particolarmente. L’attrice lo ha raccontato in una lunga intervista rilasciata a Oprah Wifnrey, successivamente pubblicata sulla rivista Harper’s Bazar che le ha dedicato un numero speciale per i suoi 51 anni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Just a lil POP of Color ? #harpersbazaar #giambattistavalli #alexilubomirski

Un post condiviso da Julia Roberts (@juliaroberts) in data:

Julia Roberts vittima di cyberbullismo

Gli anni passano per tutti, anche l’attrice ormai 50enne si è ritrovata a tirare le somme sulla sua vita e sulla sua carriera e non solo. Recentemente si è trovata ad affrontare una questione che mai avrebbe pensato di affrontare. La Roberts è stata vittima di un pesante attacco sui social a seguito di una foto pubblicata sul profilo Instagram dalla nipote Emma, anche lei attrice, conosciuta dai più giovani per alcuni ruoli nelle serie tv American Horror Story e Scream Queens (dove ha recitato accanto alla figlia della compianta Carrie Fisher, Billie Catherine Lourd).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Card games with Aunt Julia ❤️ @juliaroberts

Un post condiviso da Emma Roberts (@emmaroberts) in data:

Emma, che vanta su Instagram più di 12milioni di Followers, ha postato una foto scattata con la zia mentre erano intente a giocare a carte. Una foto normalissima che ha scatenato una reazione inattesa. Julia Roberts è stata insultata da molti utenti “Orribile, come sta invecchiando male” oppure “Sembri un uomo” “Struccata e con una tinta orrenda da rifare” e tanti altri. Per l’attrice è stato uno shock ma non per il motivo che si potrebbe immaginare.

“Cosa sarebbe accaduto se…?”

Julia Roberts ha raccontato tutta la vicenda con molta naturalezza, “Ho sofferto” ha raccontato a Oprah, “Mi sono meravigliata di quello che ho provato, sono una donna di 50 anni e so chi sono, ho trovato triste che le persone non capissero il significato, la dolcezza, la gioia e la luminosità di quell’immagine”. La Roberts si è detta stupita nel constatare quante persone si siano sentite autorizzate a commentare il suo aspetto “Dicendo che stavo invecchiando male, e che sembravo un uomo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

? guess who won? ? #mahjong @juliaroberts

Un post condiviso da Emma Roberts (@emmaroberts) in data:

L’attrice si è chiesta cosa sarebbe accaduto se avesse 15 anni, puntando il dito sulla pericolosità delle parole, “Questa era solo una piccola esperienza rispetto a tutto quello che può succedere con i social”.