jane alexander matrimonio

Fortissime emozioni al Grande Fratello Vip! E no, questa volta non ci stiamo riferendo alle cadute di stile di Eleonora Giorgi che con la sua lingua affilata sta mietendo vittime. E non ci stiamo riferendo nemmeno alla non marchesa De Secco, pronta a difendersi anche con le mani da qualsivoglia persona metta in discussione il suo titolo nobiliare. Qualcuno sembra che abbia ricevuto una vera e propria proposta di matrimonio!

Scoppia l’amore al Grande Fratello Vip 3

Finalmente un po’ di sano amore nella casa del Grande Fratello Vip! Non c’è Monte che tenga e non stiamo parlando nemmeno di Giulia Salemi.

Una bella sorpresa per la rossa Jane Alexander che ieri sera, intorno alle 23, ha ricevuto una vera e propria proposta di matrimonio. Proprio così, inizialmente quelle che giungevano dai dintorni della casa più spiata d’Italia sembravano essere solo grida. Dopo però, le parole sono state scandite per bene ed è stato impossibile per gli inquilini non capire che si trattava di una dichiarazione d’amore rivolta all’attrice.

jane alexander matrimonio

Lacrime di gioia per Jane Alexander poco dopo la proposta di matrimonio

Proposta di matrimonio per Jane Alexander

Una sera come tante tra le mura della casa ma a rompere gli schemi ci hanno pensato alcuni passanti “speciali” ce si trovavano oltre le mura.

Il fidanzato di Jane Alexander, Gianmarco Amicarelli, infatti non era proprio solo in questa impresa romantica: al suo fianco, da spalla, c’erano anche due ex inquilini della casa, il comico Maurizio Battista ed Enrico Silvestrin, l’uno ritiratosi, l’altro fresco fresco di eliminazione. Impugnando un megafono, Amicarelli ha iniziato a urlare nel silenzio, rivolgendosi all’amata Jane che in quel momento si trovava in giardino insieme alle “Donatella“. “Ti ha detto ‘Jane ti amo, sposami!“ripete la Provvedi all’amica che ha faticato a non capire che si trattasse di uno scherzo e che fosse in realtà proprio il suo amato.

Quando ha realizzato quanto accaduto, la reazione è stata di cuore: un pianto di gioia e incredulità che non ha comportato alcuna risposta, sebbene dal volto raggiante della Alexander trapelasse palesemente un “sì”.