La denuncia di Fedez: minacce di morte dopo la festa al supermercato

Fedez, in una serie di Instagram Stories, ha raccontato di come dopo la festa al supermercato le minacce non siano mancate

La festa di compleanno di Fedez al supermarket continua ad essere artefice di grosse polemiche. A quanto pare a distanza di giorni non si sono placate, anzi, sembrano essere peggiorate. Il cantante e giudice di X-Factor in una serie di Instagram Stories ha fatto il punto della situazione, raccontando di come sia lui sia la moglie Chiara Ferragni si siano trovati di fronte a vere e proprie minacce e non solo!

Fedez: “Questa settimana ho ricevuto minacce di morte”

Il cantante ha raccontato di come una serie di utenti del web non si siano risparmiati e siano andati ben oltre allo stile dei semplici haters. “Questa settimana ho ricevuto minacce di morte”, racconta Fedez, che ha continuato così: “Quello è il meno, persone che hanno contattato gli assistenti sociali per togliermi mio figlio, persone che hanno firmato petizioni per togliermi da X-factor”.

Fedez si sfoga nelle sue Instagram Stories


Fedez si è detto destabilizzato dalla cosa, ma allo stesso tempo si è detto perplesso. Il cantante infatti si è interrogato sul perché, a prescindere dal fatto che come lui stesso ha precisato giocare con il cibo è sbagliato e deplorevole, in alcuni programmi lo stesso genere di atteggiamento non venga condannato. “Per questa benedetta festa al supermercato si è scatenato un caso di stato, eppure io ho visto in televisione vasche con cibo lanciato su persone”.

Il video



Fonte video