Esce per fare la spesa e scompare, mamma di 2 bimbi ritrovata alla stazione


Era uscita per fare la spesa e sembrava sparita nel nulla. Margherita Esposito, casalinga e mamma di due bimbi, era scomparsa da San Giuseppe Vesuviano il 31 ottobre scorso. A lanciare l'allarme erano stati i suoi famigliari e la notizia era stata diffusa anche dal programma Chi l'ha visto?. Da poche ore, sui social si sta diffondendo l'aggiornamento delle ricerche: Margherita è stata trovata e sta bene.

Margherita Esposito, il misterioso allontanamento da casa

Era il pomeriggio del 31 ottobre quando Margherita Esposito, 40 anni della provincia di Napoli, esce di casa con la sua auto per non tornare più. E i suoi effetti personali con lei, tranne il cellulare. I giorni passano ma della mamma dallo sguardo dolce e il sorriso gentile non ci sono tracce. Nella zona cominciano le ricerche a tappeto, partendo dal benzinaio in cui Margherita viene vista per l'ultima volta.  "La donna verso le 18:00 ha effettuato un rifornimento di carburante presso il distributore di fiducia - si legge sul sito di Chi l'ha visto? - che si trova in Via Salvati davanti al supermercato".

Ritrovata a mezz'ora da casa

Dopo svariate segnalazioni, Margherita è stata ritrovata poche ore fa. La quarantenne di San Giuseppe Vesuviano si trovava alla stazione della Circumvesuviana di “Villa Augustea” a Somma Vesuviana, a circa una ventina di minuti in macchina da casa. E proprio la macchina, la sua, una Punto grigia, avvistata per prima ha ridato la speranza a chi la stava cercando. La donna è ora con i suoi famigliari in ospedale per gli accertamenti sulla sua salute. A comunicare la notizia anche le autorità come l’assessore di Ottaviano, Biagio Simonetti, e il sindaco Luca Capasso. Dalle prime informazioni, le condizioni della 40enne sono buone. Le domande però ora sono tante. Dove è stata Margherita? Cosa ha fatto? E soprattutto, perché si è allontanata da casa e dai suoi affetti?

[caption id="attachment_311257" align="alignnone" width="854"] Margherita Esposito è scomparsa da San Giuseppe Vesuviano per essere ritrovata alla stazione di Somma Vesuviana (Google Maps)[/caption]