argento corona


La coppia che non ti immagineresti mai è sbarcata, abbracciata e pomiciante, sulle pagine dei rotocalchi. Il nuovo amore pronto a esplodere come un bomba nel mondo del gossip è quello tra Asia Argento e Fabrizio Corona, i due “maledetti” del mondo dello spettacolo italiano.

I due si sono mostrati e non hanno negato, e lei ha già dichiarato che si tratterebbe di incontro di anime. Che possa diventare scontro di personalità, però, è altrettanto probabile, visto il carattere forte di entrambi.

Il bacio paparazzato

Galeotto fu Chi, che ha fotografato la coppia intenta a baciarsi appassionatamente, ed ha anche intercettato Asia Argento per chiederle cosa stesse mai accadendo tra lei e il ragazzo cattivo della cronaca rosa. Interpellata sulla questione, Asia si dimostra essere la ragazza sognatrice che la sua anima dark cerca sempre di nascondere: "Ho vissuto gli ultimi mesi come un'eremita immersa nel dolore e se oggi ho trovato l'affetto in una persona che si chiama Fabrizio Corona, lasciatemi sognare in pace".

[caption id="attachment_311556" align="aligncenter" width="485"]argento corona chi il bacio paparazzato da Chi[/caption]

Tra di loro, a quanto pare, è stata sintonia immediata: “Ci siamo conosciuti per lavoro e quando ci siamo incontrati una chiacchierata di due minuti si è prolungata due ore. Quando parlavamo, senza alcuna barriera, ho colto un dolore che ci accomuna, forse perché entrambi arriviamo da un momento di sofferenza e forte ingiustizia”. Lui, uscito di prigione, ha raccontato di aver subito furti e privazioni (senza però scendere in particolari). Lei, invece, è reduce di un vero e proprio hannus orribilis: la battaglia contro Weinstein, la morte del compagno Anthony Bourdain e le accuse di molestie sessuali l’hanno provata profondamente.

Un incontro di anime buone

Lei, in lui, pare aver trovato un’empatia serenità: “Spiritualmente ho visto dentro di lui qualcosa di rotto, che poi c'è anche dentro di me e, forse, vedere così la sua anima, mi ha portato ad abbracciarlo e ha fatto nascere una grande empatia”. Insomma, se son rose, fioriranno, e lei è pronta a scommettere sulla bontà di entrambi, che potrebbe portare a qualcosa di bello: “In realtà siamo due anime buone, la nostra è solo rabbia”.