argento corona (1)

Ci sono turbolenze in paradiso. La storia di Asia Argento e Fabrizio Corona non smette di far chiacchierare l’opinione pubblica italiana e, al contempo, porta tensioni anche nella famiglia della regista. Nonostante le critiche che arrivano dai genitori di Asia (velate nel caso del padre, forti nel caso della madre) i due non demordono e ora arriva anche Corona a confermare il sentimento che starebbe nascendo tra lui e la nella regista.

Asia e l’attrazione per il caos

Il caso “coppia maledetta” è ufficialmente espulso ovunque: social, tv e rotocalchi. Persino Massimo Gramellini ha detto la sua sui due bad boys, pronosticando la possibilità che la coppia non scoppi bensì i due si “guariscano” l’un l’altro.

Asia Argento a La Repubblica delle donne abbraccia la politica del keep calm, e dice: “Ho visto Corona solo due volte e ci siamo scambiati un bacio, perciò stiamo calmi. Ad ogni modo non definirei il suo come il fascino del male, piuttosto del caos”.

In trasmissione l’attrice e regista ha ribadito come siano state le rispettive difficoltà a farli entrare in sintonia: “Corona è secondo me il tipo di uomo che si adatta a ogni donna e nel mio caso mi ha conquistato parlandomi: abbiamo condiviso le nostre esperienze e ci siamo sentiti vicini”.

asia argento non è l'arena

Asia Argento a Non è l’Arena

Lui parla: “Asia mi piace molto”

Corona, dal canto suo, parla della stessa sintonia nata per caso, durante un incontro professionale: “Sono andato a parlarle veramente di lavoro. Quando sono arrivato e ci siamo seduti davanti a una bottiglia di vino, dopo venti minuti, facevamo l’amore”. Un’attrazione fulminea, comunque con qualcuno di molto diverso dal tipo di donna che Corona frequenta solitamente: “Lei non è come tutte le donne che ho avuto. Non è definibile. È come sono io: siamo due soggetti estranei al mondo (…) Asia mi piace molto ma è difficile rispondere perché Asia è una cosa molto diversa”.

L’ex paparazzo si sbottona invece meno con Io Spio, in un’intervista in cui è più cauto: “No, ma saremmo una gran bella coppia. Adesso non voglio dire troppo perché ci sono delle cose delle quali è meglio non parlare per evitare di essere fraintesi”.

Sul loro prossimo futuro, anche Corona diventa speranzoso: “Speriamo, come ha scritto Gramellini sul Corriere, non che ci accopperemo l’un l’altro, ma che ci salveremo a vicenda“.