berardi

Il mio cuore è vostro e dei miei figli” è questa la frase-culto che Carmelita pronuncia rivolgendosi al suo amato pubblico. Sì, ma vi siete mai chiesti chi sono i figli di Barbara D’Urso.

Entrambi nati dalla relazione con il produttore televisivo Mauro Berardi, nessuno dei figli di Barbara ha deciso di seguire le orme “televisive” della madre. I loro nomi sono Giammauro ed Emanuele, rispettivamente di 32 e 30 anni.

Chi è Emanuele

Moro, aitante, classe 1988, professione fotografo e videomaker. Emanuele, così come il fratello maggiore Giammauro, medico a Roma, si tiene lontano dai riflettori.

Emanuele Berardi, figlio di Barbara D’Urso

Non disprezza, però, gli obiettivi, anche se il secondogenito di Carmelita, a differenza della madre, ama stare dietro e non davanti a videocamere e flash. Il giovane Berardi, infatti, è un fotografo e videomaker in erba, tanto che per seguire il suo sogno ha deciso di trasferirsi a Milano, anche se è spesso a Roma per stare con la famiglia. Milano, per l’artista, resta più che altro un punto d’appoggio, poiché il lavoro spinge Emanuele a viaggiare moltissimo. Negli ultimi anni si è diviso tra Francia, Olanda, Thailandia e Stati Uniti. Qui nel 2014 è stato in tour per 3 mesi, ai fini di girare il suo primo documentario, sulla band Todo Mundo. Di talento ne ha da vendere, visto che le sue foto sono apparse su testate del calibro di Vanity Fair, Panorama, Grazia. E nel 2015, i suoi lavori sono stati messi in mostra all’Expo di Milano.

Fascino tenebroso

Sempre tutelato dalla madre, che non tende a postare foto dei figli sui social, e schivo per natura, Emanuele si è sempre tenuto lontano dallo showbiz, ma di recente è saltato all’attenzione della rete, che si è accorta del fascino tenebroso del bel Emanuele. Moro, pizzetto curato e quello stile gitano classico del girovago ha subito conquistato i social.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#gemeliers #shooting #backstage #soon

Un post condiviso da Emanuele Berardi (@emanuele_berardi_) in data: