cane aspetta padrona morta per tre mesi

Da sempre i cani sono simbolo di fedeltà, una fedeltà che può vivere persino oltre la morte del padrone. Uno di questi esempi arriva dalla Mongolia, dove una cagnolina, per tre mesi, ha sostato vicino al luogo in cui è morta lapropria padrona, in attesa che lei tornasse. Fortunatamente la storia ha un lieto fine, perché la cagnolina è stata adottata e ha trovato una nuova famiglia che si prenderà cura di lei.

Per 3 mesi aspetta il ritorno della padrona morta

La storia ha avuto luogo a Hohhot, in Mongolia, e la protagonista è una cagnolina di 15 anni di nome Xiongxiong.

La cagnolina ha passato tre mesi ad attendere fuori dalla stazione metropolitana di Liziba, in attesa che la sua padrona ritornasse dal lavoro. Purtroppo questo non è mai avvenuto perché la donna era morta il 21 agosto in un incidente stradale. Molti automobilisti si sono accorti del cane che ogni giorno se ne stava lì, nello stesso punto, come se attendesse qualcuno, e la sua storia non è quindi passata inosservata. “Una donna è morta lì in un incidente stradale e il cane è rimasto sempre in quel punto, incurante del tempo e del traffico”, così ha commentato un tassista a China News, ormai avvezzo a vedere Xiongxiong ferma sempre nello stesso punto.

cane aspetta padrona morta per 3 mesi

Foto: Pear Video

La cagnolina è stata subito adottata

Le associazioni animaliste hanno cercato di rintracciare i parenti della proprietaria del cane, in modo da poter portare l’animale in un luogo più sicuro di quel tratto di strada. “È pericoloso, sia per lei che per gli automobilisti, se continua a restare sul ciglio della strada”, ha commentato uno dei volontari, “In più comincia a fare freddo”.

Dopo un po’ di tempo, gli agenti della Protezione animali sono riusciti a conquistare la fiducia della cagnolina e a portarla via. L’animale infatti era molto reticente e scappava non appena vedeva degli estranei avvicinarsi. Fortunatamente Xiongxiong è stata adottata da una donna lo stesso giorno in cui è stata portata al canile. “Mi ha molto colpita la sua storia, volevo darle una casa”, ha detto la nuova proprietaria.

Guarda il video