Carlotta, scomparsa a 13 anni: di lei non c'è traccia

Carlotta è scomparsa da Vigonza, in provincia di Padova, ha 13 anni e due giorni fa non è arrivata a scuola

Dove si trova Carlotta? È questo che si chiedono i suoi amici e la sua famiglia. Della 13enne non si hanno notizie da mercoledì, quando è svanita nel nulla nel percorso da casa a scuola. I genitori hanno già parlato con i carabinieri che hanno cominciato ad indagare sulla sua scomparsa, ma sembra che di Carlotta non ci siano tracce. La paura è tanta, soprattutto ora che fuori fa così freddo.

L’ultimo avvistamento

Carlotta è uscita da casa mercoledì mattina, come sempre, per andare a scuola, un istituto superiore a Mirano, in provincia di Venezia. Pare che sia salita sul bus, regolarmente, come era solita fare il mattino, ma che poi a scuola non ci sia mai arrivata. Il libretto scolastico la segna come assente, a riprova che lei in classe non è mai entrata. Da quel momento in poi, il silenzio. Sappiamo però che la 13enne indossava un bomber nero, scarpe Puma nere, uno zainetto nero e azzurro.

Carlotta, scomparsa a 13 anni: di lei non c'è traccia

La denuncia dei genitori

Nelle scorse ore, il padre ha denunciato la scomparsa ai carabinieri e ha chiesto di diffondere il più possibile la foto della figlia nel tentativo di ritrovarla il più presto possibile. Secondo la famiglia, la ragazza non avrebbe nessun motivo per scappare e che non si era comportata in modo diverso negli ultimi giorni. La 13enne non ha con sé un telefono: e quindi non può chiamare né essere rintracciata. VeneziaToday ha riportato le dichiarazioni della zia: “Siamo disperati“. E ancora: “Potrebbe aver proseguito la corsa in bus verso Venezia, essere andata a Padova o chissà dove“. Le paure ora sono tante: “Frequentava da pochi mesi la nuova scuola quindi non aveva una compagnia di amici fissa e nemmeno a Vigonza aveva frequentazioni sospette. Esce poco, non abbiamo idea di cosa possa essere successo“.