Grace Kelly e i segreti che ancora non sai sulla sua vita privata

Grace Kelly continua a far parlare di sé. Anche la diva diventata principessa ha qualche scheletro nascosto nell'armadio

La leggendaria principessa di Monaco, Grace Kelly, è scomparsa ormai da 36 anni, ma il suo mito è ancora vivo, come dimostrano la canzone a lei dedicata da Mika e la borsa iconica a lei ispirata prodotta da Hermès. Icona di classe ed eleganza, Grace Kelly è sempre stata descritta come una donna dalla raffinata bellezza e citata come esempio di stile, ma anche la vita della principessa è ricca di particolari piccanti. Della sua vita da principessa si sa tanto ormai, ma della Grace Kelly nubile molto è ancora avvolto dal mistero. Una donna forte e testarda, scopriamone insieme un po’ di più!

Un destino segnato

Che sarebbe diventata una principessa era scritto nel suo destino, infatti, molti anni prima del matrimonio con Ranieri di Monaco, Grace Kelly era già stata chiesta in moglie dallo scià di Persia, che per conquistarla la omaggiò con costosi gioielli. Ma Grace non era innamorata dello scià e, dopo un cortese rifiuto della proposta, non gli restituì neanche i gioielli che le aveva regalato. Qualche anno più tardi, il suo destinò si compì quando incontrò il suo più grande amore, il principe Ranieri di Monaco.

Grace Kelly e il Principe Ranieri

Grace contro la famiglia per realizzare il suo sogno

Mossa da una forte passione per il teatro, Grace non si scoraggiò e volò ad Hollywood per realizzare il suo sogno: diventare un’attrice. Fin dalla tenera età la principessa dimostrò di avere un carattere molto duro e determinato: inseguì il suo sogno contro il parere della famiglia; la principessa non si fece intimorire e nel 1947 si trasferì a New York dove riuscì ad entrare all’accademia di arte drammatica. Debuttò al cinema nel 1951, all’età di 22 anni, con il film 14° ora e l’anno seguente ottenne la parte da co-protagonista con Gary Cooper nel western Mezzogiorno di fuoco.

Confidenze piccanti

Quando Grace Kelly si iscrisse all’accademia di arte drammatica aveva già avuto diverse relazioni amorose. Al ragazzo dell’epoca confidò come aveva perso la verginità: “È accaduto tutto molto in fretta. Sono andata da un’amica ma lei non era in casa. Fuori pioveva e suo marito mi ha detto che non sarebbe tornata prima di sera. Sono rimasta a chiacchierare con lui e, non so come, siamo fini a letto, senza capire nemmeno perché”.

grace kellyGrace Kelly, una bellezza senza tempo


Il fidanzato ebreo sposato

Dopo aver dovuto accettare il trasferimento di Grace a New York per inseguire il suo sogno di attrice, la famiglia subì un altro duro colpo. Infatti, in un week end in visita, Grace Kelly presentò alla famiglia il suo nuovo compagno, peccato che egli fosse ebreo e per di più sposato: davvero troppo da accettare per una famiglia cattolica come quella dei Kelly.

Una donna avanti per l’epoca

Ma le brutte sorprese per la famiglia di Grace continuarono. Fu davvero una brutta scoperta per la madre sapere che la figlia viaggiava con una scatola di preservativi a portata di mano, come dire, pronti all’uso. Sicuramente Grace era una donna all’avanguardia per l’epoca: pensava già alla prevenzione!

david-niven-grace-kellyGrace di Monaco e David Niven (AP Photo)


6.      Le sue conquiste amorose

Un’amica della famiglia Ranieri ha rivelato particolari piccanti della vita privata della principessa. Oltre al flirt con lo scià di Persia, ebbe un flirt anche con Clark Gable, che conobbe sul set di Mogambo, e il cantante Bing Crosby. Rientrebbero nella lista dei presunti amanti anche Peter Jacobs, un amico sacerdote e Tony Curtis. Infine, avrebbe avuto anche una vera e propria storia d’amore con David Niven che terminò con la morte di lei.