Corinaldo-il-video-della-tragedia

Corinaldo, a quasi 12 ore di distanza dalla terribile tragedia, sui social si susseguono immagini, video e messaggi di cordoglio per quanto accaduto nella discoteca Lanterna azzurra. Nella calca sono morte 6 persone, 5 giovanissimi e una mamma che accompagnava la figlia, il bilancio dei feriti si è aggravato, stando a quanto si legge su ANSA se ne contano circa 100.

Corinaldo: il panico e la fuga verso le uscite di sicurezza

Sembra che a scatenare il panico e il fuggi fuggi generale sia stato un odore acre, ricollegato da molti testimoni allo spray urticante. Una versione ancora tutta da confermare ufficialmente, ma che ufficiosamente sembra la più accreditata, gli inquirenti stanno ascoltando tutti i presenti.

Le-immagini-dei-soccorsi-a-Corinaldo

La tragedia si è verificata intorno all’una del mattino. I presenti in preda al panico si sono riversati sulle uscite di sicurezza. Secondo una prima ricostruzione e un video divulgato da Cronache Ancona, a cedere sarebbero stati i ballatoi facendo precipitare i ragazzi. L’ultimo aggiornamento sulle condizioni dei feriti è di circa un centinaio di persone, di cui 12 in codice rosso, 9 in codice giallo e 45 in codice verde. “Una tragedia talmente grande che richiede un approfondimento particolare. C’è stata una causa scatenante che ha spinto i ragazzi a riversarsi verso le uscite di sicurezza, stiamo valutando in base alle testimonianze“, così il questore ha parlato della vicenda.

Al momento si tratta di supposizioni, le indagini sono ancora in corso.

il video:

Fonte video: Cronache Ancona