Morte Astori: due medici indagati per la morte del capitano della Fiorentina

C’è una svolta nel caso di Davide Astori, morto ormai lo scorso 4 marzo. Il cuore dell’indimenticato capitano della Fiorentina si è fermato improvvisamente, lasciando un grande vuoto nel mondo del calcio, sconvolgendo la sua famiglia, e il cuore dei compagni di squadra. Ora Ansa rivela che la procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia nei confronti di due medici che risultano indagati per il reato di omicidio colposo.

Due medici indagati

I due medici indagati nel caso sulla morte di Davide Astori sono due professionisti che lavorano in strutture pubbliche incaricate di certificare l’idoneità sportiva dei pazienti. Proprio questa mattina, infatti, La Nazione ha rivelato importanti notizie sugli esami effettuati sul cuore dal giocatore al centro di Medicina dello sport del policlinico di Careggi.

Morte Astori: due medici indagati per la morte del capitano della Fiorentina

Foto: Ansa

Tutti gli articoli su Davide Astori

Gli esami di Astori

La Nazione rivela che gli elettrocardiogrammi di Astori “avevano messo in evidenza la presenza di extrasistole ventricolari nel corso delle prove da sforzo cui il calciatore era stato sottoposto nel luglio del 2016 e nello stesso mese dell’anno successivo per ottenere il certificato di idoneità sportiva“. E ancora: “Era stata sottolineata un’extrasistolia a due morfologie, un indizio che la centralina elettrica del cuore non funzionava come avrebbe dovuto“. Adesso quindi sorge la domande se il giocatore andasse fermato prima di arrivare al tragico evento di marzo, quanto tutto è finito. Il giocatore viola soffriva di una forma iniziale di cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro, come rivelato nella perizia consegnata alla procura di Udine, “il cuore apparentemente sembra normale. Ma la cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro è particolarmente suscettibile ai grandi sforzi: aumenta il rischio di morte improvvisa di 6/7 volte ed è la prima causa di morte improvvisa negli atleti“.

Leggi anche Davide Astori, la nuova perizia fa luce sulla morte: il suo cuore ha accelerato troppo

Morte Astori: due medici indagati per la morte del capitano della Fiorentina