Flavio Insinna è stato ospite a Domenica In, dove ha raccontato a lungo della sua carriera. Il conduttore ha poi ricordato il collega scomparso, Fabrizio Frizzi, con Mara Venier, e parlato de L’Eredità, programma “ereditato” appunto dall’amico. Il gioco a premi è tornato in auge, e questa settimana ha totalizzato ascolti che hanno battuto il rivale Mediaset Gerry Scotti. Il pubblico però sembra non aver dimenticato il passato del conduttore, e sui social non sono mancate le critiche al suo intervento domenicale.

Flavio Insinna: l’emozionato ricordo di Fabrizio Frizzi

A Domenica In Flavio Insinna ha parlato di Fabrizio Frizzi e de L’Eredità, che conduce oggi al suo posto: “Il nome del programma ora ha anche un altro significato: racchiude l’inizio e la fine della vita“.

Il conduttore racconta di come sia rimasto “senza parole” quando ha avuto l’incarico di prenderne il timone: “Mi è passato davanti un mondo, e soprattutto Fabrizio. Da settembre chiediamo al pubblico da casa non solo pazienza ma un salto mortale emotivo“. Proprio al collega scomparso, Insinna dedica parole molto toccanti: “Chi amiamo è come un veliero, amo questa immagine, dobbiamo concentrarci su quello che di bello abbiamo avuto, anche se ci è stato tolto troppo presto. Nei giorni in cui non riesco a respirare penso a quel veliero che ora è in un mare più bello, in una spiaggia ancora più bella.

Tanto poi ci ritroviamo lì…“.

insinna frizzi

A Domenica In il ricordo dei successi televisivi insieme a Frizzi

I social non hanno apprezzato

Mentre in studio le sue parole hanno commosso pubblico e Venier, creando secondi di sentito silenzio, sui social andava in onda un programma diverso. Moltissimi infatti hanno visto questa intervista come un modo per riabilitare il conduttore, caduto in disgrazia sotto i colpi di Striscia la Notizia dello scorso anno. Fuorionda mai più dimenticati, tanto che qualche utente chiede se gliene renderanno conto.

Insinna però viene premiato dai dati Auditel, con il suo programma campione assoluto del pre-serale, tanto da stracciare la concorrenza di The Wall. Il conduttore certo desta forti emozioni, che siano di odio o di amore.

tweet insinna pixel

Alcuni tweet sulla partecipazione di Insinna a Domenica In