meteo emilia romagna neve

La terza settimana di dicembre ha portato un clima finalmente invernale, con una perturbazione entrata domenica 16 dicembre che condizionerà i primi giorni della settimana. Le nevicate saranno diffuse sull'Appennino settentrionale e tra Umbria, Marche e Abruzzo, ma ci saranno anche pause soleggiate. Le principali città del Centro e del Nord vedranno la colonnina di mercurio scendere abbondantemente sotto lo 0°. A caratterizzare la settimana anche le piogge diffuse al Sud e la nebbia sulla Pianura Padana.

Meteo: inizio settimana di ripresa

Un miglioramento ci sarà nella giornata di lunedì 17 dicembre, dato che la bassa pressione dal Nord scenderà verso il Sud Italia, per poi abbandonare la Penisola. Prima di andare verso la Grecia porterà maltempo lungo la discesa: nevicate in Toscana ed Emilia Romagna, e in tutto il Centro a quote basse, piogge in pianura. Piogge anche al Sud, dove le temperature rimangono però sui 5° di minima e 15° di massima, ma sono previsti violenti temporali sulla costa tirrenica della Calabria. Cala l'intensità delle nevicate nel Nord, ma continuano a bassa quota, 500-700 m tra Abruzzo, Marche ed Emilia Romagna.

[caption id="attachment_268074" align="aligncenter" width="854"]Meteo weekend Immagine di repertorio[/caption]

La ripresa di martedì, ma durerà poco

Leggero rialzo termico e tempo stabile, grazie all'addio della bassa pressione, che lascia libero il campo. Il bel tempo sarà abbastanza diffuso martedì 18, senza piogge e con pochi addensamenti nuvolosi (principalmente su Puglia e Basilicata), e mercoledì 19 dicembre, salvo poi cambiare repentinamente.

L'alta pressione infatti porterà cieli sgombri o leggermente velati sulla maggior parte della Penisola, con un peggioramento mercoledì nel Nord Ovest. La causa una perturbazione atlantica in entrata da Occidente, che porterà nevicate su Piemonte e Lombardia. Potrebbero insinuarsi nevicate sulle Alpi, anche a bassa quota. Giovedì 20 dicembre dovrebbe segnare il ritorno delle nevicate in zone collinari e l'instabilità al Sud, ma il Settentrione vedrà ampie schiarite, nel Nord Est anche in montagna da venerdì 21.

[caption id="attachment_321104" align="aligncenter" width="854"]pioggia Immagine di repertorio[/caption]