Veronica Orlando con il compagno Manuel

Il funerale di Veronica Orlando, morta in un incidente stradale venerdì, è stato un momento drammatico per tutti gli amici e la famiglia, accorsi a sostenere il compagno Manuel in questo momento difficile. Lui, davanti alla bara, ha chiesto alla donna che amava di sposarlo, nonostante sapesse che non ci sarebbe più potuta essere una risposta.

La tragedia

Venerdì 14 dicembre, Veronica Orlando, dopo aver accompagnato il figlio di 2 anni all’asilo a Ugento, si stava recando al posto di lavoro sulla sua Renault Clio. Percorrendo la strada provinciale che collega Ugento, dove la viveva, a Casarano, in provincia di Salento, la donna ha perso il controllo dell’autoveicolo.

La macchina si è ribaltata ed è uscita di strada. Gli automobilisti di passaggio hanno subito allertato i soccorsi; la donna però è morta sul colpo. Poco dopo i vigili del fuoco hanno estratto il suo corpo dalle lamiere. Notando il passeggino in auto, i soccorsi hanno temuto che ci fosse anche il bambino a bordo e che fosse stato catapultato fuori nell’impatto. Dopo lunghe ricerche, si è scoperto infine che il bimbo si trovava all’asilo e stava bene. Non sono state ancora definite bene le dinamiche della vicenda: Veronica può aver perso il controllo della sua Renault a causa del manto stradale scivoloso oppure per evitare un ostacolo sulla carreggiata.

Veronica Orlando muore in un incidente stradale, il compagno al funerale: "Vuoi sposarmi?"

Foto del luogo dell’incidente Fonte: Carabinieri di Lecce

I funerali e la proposta di matrimonio

Le esequie si sono svolte nella chiesa di San Giovanni Bosco a Ugento. La bara di Veronica era circondata da amici e familiari. In quel momento di sconforto, Manuel, il compagno, ha chiesto alla sua amata di sposarlo. “Sappi che anche io avrei detto di sì, ti amo“, ha concluso l’uomo, devastato dalla terribile perdita. Il parroco, don Stefano Ancora, ha evidenziato la dedizione della donna alla sua famiglia: “Veronica ha trovato la morte mentre andava a compiere il suo dovere per sostenere la famiglia.

Vi siete voluti bene, avete accolto il vostro bambino, stavate costruendo il vostro nido d’amore e il vostro progetto di vita, di cui vostro figlio è il frutto più bello“. Alla fine della cerimonia sono stati lanciati dei palloncini bianchi, per ricordare la mamma e il suo amore per la famiglia.Veronica Orlando muore in un incidente stradale, il compagno al funerale: "Vuoi sposarmi?"