Antonella e Roberto

Le favole insegnano che l’amore vince sempre e comunque, ma si sa che la realtà funziona diversamente e purtroppo non c’è sempre un lieto fine. Roberto e Antonella, la mattina dello scorso 10 marzo, hanno deciso di fare il grande passo e sposarsi. La cerimonia si è svolta all’ospedale di Cecina (in provincia di Livorno) dove lei era ricoverata; sfortunatamente poche ore dopo le nozze, la donna è morta a causa di un tremendo male contro cui stava combattendo da tempo, come racconta Il Tirreno.

La commovente storia di Antonella e Roberto

Lui 60 anni, originario della Liguria e dipendente civile dell’Accademia Navale di Livorno; lei 58 anni, ha lavorato per diverso tempo al vivaio della Forestale a Marina di Cecina.

Il loro primo incontro è avvenuto tanti anni fa e, dopo essersi perdutamente innamorati, hanno deciso di andare a vivere insieme a Rosignano. Le nozze, però, sono sempre state una promessa, un desiderio che prima o poi si sarebbe realizzato.

Antonella e Roberto
Antonella e Roberto

Nel frattempo Antonella è stata impegnata in una difficile lotta contro il tumore. Dopo diversi anni di malattia e una serie di cure sembrava che lo avesse sconfitto. Tuttavia nei giorni scorsi le sue condizioni di salute sono improvvisamente precipitate ed è stato necessario il ricovero.


Il gesto d’amore nonostante tutto

Mentre la signora riprendeva l’iter di visite mediche e terapie, Roberto cominciava le pratiche per il matrimonio. Non si è dato per vinto di fronte al male e ha comunque deciso di pronunciare il fatidico sì. Antonella e Roberto si sono giurati amore eterno in una stanza di ospedale, lui seduto accanto al letto di lei. Un momento di felicità prima della prematura scomparsa di lei. Mercoledì scorso il funerale alla chiesa di Santa Croce di Cecina dove Roberto ha salutato per l’ultima volta il suo amore, circondato dal sostegno e l’affetto di parenti e amici.


Ospedale di Cecina
Ospedale di Cecina