Palinsesti La7

Urbano Cairo ha presentato a Milano i palinsesti di La7 per la prossima stagione, con tante conferme, alcune novità e un addio eccellente. Tutto questo dopo l’annuncio dei palinsesti della Rai, che stanno creando più di qualche polemica in merito alla posizione di Fabio Fazio e all’esclusione, a sorpresa, di Antonella Clerici. Sul possibile approdo della bionda conduttrice sulla settima rete, Cairo non si tira indietro: “Le ho chiesto: ‘Quando vieni a La7?‘, prima ancora di sapere che fosse ‘da salvare’ – ha dichiarato a la RepubblicaDi certo non ha bisogno di me, ma perché no? Magari ne parliamo. Con un personaggio come lei si potrebbe pensare a qualche progetto”.

Confermati i grandi nomi

Le grandi conferme passano dal ritorno di Non è l’Arena con Massimo Giletti, anche se Cairo ammette di aver avuto qualche preoccupazione al riguardo: “Sapevo che era molto corteggiato, e non solo dalla Rai, ma pensavo che sarebbe rimasto con noi, dove è totalmente libero e ha potuto fare tutte le sue battaglie”. Confermatissimi gli altri conduttori e giornalisti delle trasmissioni di informazione, tra cui Enrico Mentana con il Tg, Lilli Gruber a Otto e mezzo e Giovanni Floris con diMartedì.

La grande novità sarà l’approdo a La7 di Licia Colò con il suo nuovo programma, Eden, collocato in prima serata. Se per i ventilati arrivi di Milena Gabanelli e Corrado Guzzanti non ci sono conferme, è definitivo l’addio a Miss Italia, il concorso di bellezza che aveva trovato casa su La7 negli ultimi 6 anni: “Per noi finisce qui – ha detto Cairo – continuerà certamente, ma non con noi”.

Un trend positivo

La presentazione dei palinsesti è stata poi l’occasione per snocciolare qualche dato sugli ascolti della rete, che rendono particolarmente orgoglioso il presidente: “La7 è passata dal 3 al 3,9 per cento, quindi con una crescita del 30 per cento – ha dichiarato Cairo – Nella stagione, dalla metà di settembre alla prima metà di giugno, La7 ha raggiunto Italia1 in prime time al 5,1 per cento di share e ha stabilmente superato Rete4”.

Immagini in alto: Massimo Giletti e Enrico Mentana – Licia Colò (Instagram/licia_colo)