antonella clerici

Come ogni anno, in questo periodo vengono annunciati i palinsesti televisivi Rai per la stagione successiva. Lo scorso 9 luglio sono stati presentati i volti e i programmi che a partire da settembre faranno compagnia ai telespettatori. Tra novità e conferme arrivano anche le prime esclusioni. Quest’anno a tenere banco è il caso Antonella Clerici che, pur sotto contratto fino al 2020, al momento si trova senza alcuna trasmissione tv.

Antonella Clerici si complimenta con Mediaset

Nonostante la direttrice di RaiUno, Teresa De Santis, abbia ribadito l’interesse per la conduttrice lombarda, non c’è ancora nulla di certo e programmato. Lo conferma anche Lucio Presta, agente del volto storico della tv pubblica, che su Twitter ne approfitta per ricordare i grandi successi della sua assistita.

Antonella Clerici però non ha intenzione di rimanere con le mani in mano e ha già rilasciato alcune dichiarazioni sull’argomento. In un’intervista a Oggi ha dichiarato: “Non sono andata alla presentazione dei palinsesti perché non avevo nulla da presentare”; e parlando del suo futuro non ha affatto escluso un passaggio a Mediaset, anzi ne ha approfittato per fare i complimenti a programmi come Amici e C’è posta per te: “Adorerei il bancone di Striscia la Notizia perché io non lavoro in tv, mi diverto!

E lì so che mi divertirei da pazza”. La bionda conduttrice ha inoltre aggiunto: “Devo sentirmi amata, e questo vale per tutto. Affetti come lavoro. Se non mi sento amata, vado altrove, ricomincio da capo, non mi accontento”.

I primi corteggiamenti delle tv commerciali

Il caso Clerici sta facendo discutere in tanti, in primis le televisioni private che vogliono approfittare della situazione e non lasciarsi scappare una professionista amata dal grande pubblico. Secondo l’agenzia di stampa Agi, il patron di Mediaset Pier Silvio Berlusconi avrebbe già formulato una proposta lavorativa. Naturalmente non si conoscono ancora i dettagli ma quello che sembra certo è l’avviamento delle trattative.

Il Biscione non sarebbe l’unico ad aver adocchiato l’ex conduttrice de La prova del cuoco. Urbano Cairo, proprietario di La7, ha recentemente rilasciato una dichiarazione di stima nei confronti della Clerici e sostiene di averle già chiesto quando sarebbe andata a lavorare nella sua rete. Insomma per Antonellina vale il vecchio detto: chiusa una porta si apre un portone.