Ornella Muti

Ornella Muti

Ornella Muti: età e famiglia

Ornella Muti pseudonimo di Francesca Romana Rivelli è un’attrice italiana nata a Roma il 9 marzo 1955. Il padre, di origini napoletane, era giornalista, mentre la madre, estone, era scultrice. Ornella ha una sorella maggiore, Claudia, per anni protagonista di fotoromanzi.

Ornella Muti carriera: gli esordi e il successo mondiale

Ornella Muti esordisce nel cinema, nel 1969, a soli 14 anni, quando Damiano Damiani la sceglie come protagonista del suo film La moglie più bella. Damiani individua per lei un nome d’arte, ispirandosi alle opere dannunziane (Ornella è un personaggio de La figlia di Jorio, Elena Muti è la protagonista de Il piacere). L’immediato successo le procura parti in numerosi film sia in Italia sia all’estero. Recita anche per alcuni fotoromanzi, insieme alla sorella, mantenendo, in questo caso, il suo vero nome.

Nel 1974 recita al fianco di Ugo Tognazzi, in Romanzo popolare, riscuotendo grande successo. In seguito, la Muti prende parte a Come una rosa al naso; La stanza del vescovo; Primo amore; I nuovi mostri; L’ultima donna. La sua fama è tale da farle ottenere l‘ingaggio come protagonista per il film Agente 007. Tuttavia, non accetta la parte. Recita ne Il bisbetico domato con Adriano Celentano. Posa in numerose copertine, fra le quali quella del Time. Intraprende anche la carriera televisiva: nel 1984 partecipa a Risatissima, insieme con Johnny Dorelli. Nel 1994, la rivista statunitense Class elegge Ornella Muti come Donna più bella del mondo.

Ornella Muti: dal 1999 a oggi

Dopo un periodo di lontananza dal grande schermo, la Muti torna nel 1999 con Panni sporchi. Nel 2006 recita nella fiction Domani è un altro giorno. Nel 2012 Ornella prende parte al film di Woody Allen, girato in Italia, To Rome with Love. L’anno successivo è insieme alla figlia Naike Rivelli, nel videoclip brano prodotto da Alexandra Damiani Queen Of The Dancefloor. Nel 2017 partecipa alla serie televisiva italiana Sirene.

Ornella Muti è una delle attrici italiane più note e apprezzate a livello internazionale. Ha vinto numerosi premi, fra i quali ricordiamo: una Targa d’oro ai David di Donatello, un Premio Pasinetti per l’attrice al Festival del Cinema di Venezia e due Nastri d’argento come migliore attrice protagonista.

Ornella Muti vita privata

È stata sposata due volte: con l‘attore Alessio Orano e con Federico Fachinetti. Ha tre figli. La più grande Naike Rivelli, nata nel 1974 e della quale non è mai stata resa nota la paternità, è attrice e cantante e madre di Akash. Dal matrimonio con Facchinetti, sono nati, invece, Andrea e Carolina. Quest’ultima ha reso la Muti nonna di Alessandro e Giulia.

Ornella Muti conta su Instagram 247.348 followers.