nevicate repertorio

Arriva un clima artico, con un inverno che diventerà nelle prossime ore gelido. L’anticiclone che staziona sull’Europa del Nord fa scendere verso l’Italia un blocco di aria fredda direttamente dal Polo Nord, provocando un repentino ribasso delle temperature, anche fino a 10 gradi. Questo sbalzo termico porterà intense nevicate che dal versante adriatico del Centro Italia investirà poi anche il Sud.

Meteo: dal 2 gennaio il gelo investe l’Italia

Una ventata di aria gelida investe la Penisola, dove le precipitazioni e i fenomeni nevosi cominceranno dalla serata del 2 gennaio. Il crollo delle temperature porterà su Marche, Abruzzo e Molise nevicate sopra i 400-600 m, per poi estendersi verso la Puglia in serata. Neve anche sulla Lombardia e l’Alto Adige, mentre nella notte le nevicate arriveranno a livello del mare sulle regioni centrali adriatiche. Nebbia in Val Padana, con cielo generalmente sereno ma forti venti sui versanti alpini di Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Veneto. La Protezione Civile annuncia l’allerta gialla su Abruzzo e Molise, versanti tirrenici della Sicilia ed Eolie per i fenomeni meteorologici avversi. Pericolo ghiaccio nel Nord Italia.

nebbia val padano

Immagine di repertorio

Bufere di neve tra mercoledì e giovedì

Tra il 3 e il 4 gennaio le temperature continueranno a scendere, anche di 10° al Centro Sud, che sarà investito da vere e proprie tormente di neve. Intense nevicate su Marche meridionali, Abruzzo, Molise e Puglia centro-settentrionale, copiose sugli Appennini abruzzesi con 15 centimetri previsti. Le città che saranno ricoperte da un velo bianco saranno Bari, Foggia, Pescara, Rimini, Chieti, L’Aquila, Campobasso, Termoli. Saranno interessate da fenomeni nevosi l’Umbria e parte del Lazio appenninico, oltre a Calabria settentrionale, Campania orientale e Basilicata. Aumenteranno i venti, con raffiche fino a 90-100 km/h sul versante adriatico, oltre che in Sardegna e Sicilia tirrenica e venti di burrasca sono previsti in Liguria. Tempo soleggiato nel resto della Penisola, con netti miglioramenti avvicinandosi al fine settimana.

neve italia

Immagine di repertorio