Le litigate tra vip e fan sono sempre dietro l’angolo. Questa volta nella bufera c’è Gabriel Garko: una fan lo ha accusato sui social di essere un maleducato dopo aver rifiutato una foto, mentre si trovava a Tenerife. L’attore però non è certo rimasto zitto, anzi, ha risposto alla fan svelando cosa è successo mentre si trovava in vacanza.

Una foto… galeotta

Bellissimo, e dal vivo lo è ancora di più, ma è anche un gran maleducato. Non si presta a fare le foto con quanti seguono tutti i suoi film.

A mia madre ha fatto segno col dito e ad altre ragazze ha detto che era in vacanza“. Tutto comincia così, con un commento sui social di un fan un po’ arrabbiato con l’attore. Peccato che Gabriel Garko quell’episodio proprio non se lo sia dimenticato. Sotto al commento entra in gioco anche qualcun altro che racconta invece di aver conosciuto un Garko decisamente più simpatico, anche in occasione di qualche foto. “Gabriel ha scelto di alloggiare nella zona dell’isola con la più alta concentrazione di italiani, quindi doveva immaginare che la sua privacy non sarebbe stata tutelata.

Io sono riuscita a fare un selfie ma che evidentemente non ha gradito“, si legge ancora.

Visualizza questo post su Instagram

 

#gabrielgarko #sport #relax #man #men #guy #actor #italianactor

Un post condiviso da Gabriel Garko (@gabrielgarko_official) in data:

La risposta di Garko

Alla fine anche Garko si è deciso ad intervenire: “Per me definire una persona maleducata è ben altro. Ad esempio quando qualcuno cerca di fotografare una persona famosa o no di nascosto. Questa è maleducazione. Decidere di fare una foto con una persona che te lo chiede non è obbligatorio, ma sembra che lo sia diventato perché tutti ignorano il ‘momento’“. L’attore si trovava in vacanza, ed effettivamente, è uno sempre molto attento alla sua vita privata.

Ma non solo, sembra che la persona che si indigna, in realtà, stesse tentando di fare una foto di nascosto: “Se aveste avuto il buon gusto e l’educazione di chiedere, l’avrei sicuramente fatta”.

Una fan se la prende con Gabriel Garko: