tassista travolto mentre cerca di prestare soccorso

Tragedia nella notta a Binzago, sulla superstrada che collega i centri di Milano e Meda. Un uomo di 47 anni è morto travolto da un’auto a seguito di un incidente causato da un pirata della strada. L’uomo si era fermato per prestare soccorso a due ragazzi in difficoltà a seguito del precedente sinistro. La vittima era un tassista che non ha esistato a prestare i primi soccorsi quando si è trovato di fronte alla drammatica situazione. Secondo quanto ricostruito, prima di scendere dall’auto il tassista aveva indossato un giubbotto catarifrangente

Tassista tenta di soccorrere due vittime di un incidente: investito

Il tragico incidente è avvenuto intorno alle 3 della notte tra sabato e domenica sulla superstrada che collega Milano e Meda, all’altezza di Binzago.

Il tassista si era fermato a soccorrere una coppia di giovani fidanzatini che avevano appena avuto un incidente, insieme ad un’altra vettura a causa di un pirata della strada. Secondo quanto si legge su La Repubblica, l’uomo indossava un giubbotto catarifrangente quando è sceso dalla sua auto, ma non è servito perché è stato a sua volta travolto da altre due auto di passaggio.

Tra le auto coinvolte nel primo incidente c’era una fiat 600, i due giovani erano rimasti incastrati all’interno, per questo il tassista è intervenuto in loro soccorso. L’altro autista che ha causato l’incidente si è dato alla fuga. Il pirata della strada è stato individuato grazie alla targa che era rimata sul luogo del sinistro, si tratta di un ragazzo di 26 anni.

immagine di repertorio

immagine di repertorio

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto ricostruito, l’uomo sarebbe stato travolto e sbalzato per diversi metri da una delle auto coinvolte dell’incidente.

La reazione a catena sarebbe stata causata non da una ma da due auto, l’impatto gli è stato fatale. Inutile l’intervento, seppur tempestivo, delle ambulanze del 118. Sul luogo dell’incidente sono accorse anche le forze dell’ordine della polstrada e i vigili del fuoco. Le vittime sono state ricoverate in ospedale, ma le loro condizioni non sono gravi,  anche l’uomo alla guida dell’auto che ha investito il tassista si trova al momento ricoverato.