Sposi novelli ultraottentenni: dopo una vita insieme fanno il grande passo

Non è mai troppo tardi per pronunciare il fatidico “sì”. Lo sa bene Maddalena Castelli che a 85 anni è diventata la moglie di Italo Talluto, di anni 82, dopo una vita passata insieme. I novelli sposi hanno festeggiato le nozze nella casa di riposo a Milano dove lui è ricoverato. Il matrimonio è ora un altro ricordo che si aggiunge alla memoria dei loro cuori.

La proposta dopo 54 anni di fidanzamento

L’82enne Italo Talluto vive dalla fine di ottobre nella residenza Anni Azzurri Sant’Ambrogio di Milano. Il morbo di Parkinson gli ha infatti tolto l’uso delle gambe e prendersi cura di lui è un impegno gravoso per la sua compagna di vita Maddalena Castelli, di anni 85.

Lei, però, lo va spesso a trovare, chiacchierando piacevolmente per trascorrere le giornate. In una di queste Italo ha sfoderato un’inaspettata sorpresa per Maddalena. Dopo 54 anni passati insieme e senza alcuna proposta di matrimonio, Italo ha fatto il grande passo, deciso a sposare la donna con cui ha convissuto da sempre. L’82enne era convinto a tal punto da voler celebrare le nozze il prima possibile, per ritrovarsi finalmente marito della sua amata Maddalena.

Le nozze in casa di riposo

Grande è stato lo stupore di Maddalena, che ormai da tempo aveva abbandonato l’idea del matrimonio. Intervistata dal Corriere della sera ha infatti dichiarato: “Siamo sempre stati insieme, eh, ma non voleva sentir parlare di nozze e famiglia”. L’infinto amore verso Italo, però, le ha fatto pronunciare il fatidico “sì”, nonostante la sorpresa. I due sono convolati a nozze la mattina del 22 gennaio nella struttura dove Italo è ricoverato. Il rito civile è stato celebrato da Roberto Tasca, l’assessore al bilancio del comune di Milano, con tre testimoni, gli amici di famiglia, la direttrice del ricovero Paola Gallo oltre che medici , operatori e ospiti.

I novelli sposi hanno festeggiato con salatini, pasticcini e una grande torta, diffondendo ovunque una spensierata felicità.

casa di riposo

Immagine di repertorio

Una vita di ricordi

Il matrimonio, da poco celebrato dagli sposi, si aggiunge a un lungo elenco di ricordi. Italo e Maddalena si sono conosciuti 56 anni fa quando lei, appena uscita da un colloquio per l’azienda Olivetti nella sede di Milano, ha incrociato lo sguardo di lui.

Da allora non si sono più lasciati e insieme hanno vissuto momenti indimenticabili. Maddalena ricorda i loro weekend in barca, le gite al lago, le settimane bianche durante il periodo di Natale. Insieme hanno anche passato le vacanze in tenda, con la compagnia di 18 amici. Italo e Maddalena formano una coppia affiatata, sono due complici che hanno messo al primo posto il loro reciproco amore. Tuttavia non sono certo mancate le difficoltà. Maddalena, però, rivela il segreto che ha permesso a tutti e due di superarle: “Abbiamo entrambi i nostri difetti, ognuno il suo carattere, ma ci siamo sempre sopportati a vicenda”.

anziani

Immagine di repertorio