I ghiacciai dell'Antartide si stanno sciogliendo: dati allarmanti!

I ghiacciai dell’Antartide si stanno sciogliendo a causa del surriscaldamento climatico. I dati sono veramente allarmanti: gli scienziati pensano che se tutto il ghiaccio del Polo Sud diventasse acqua, il livello del mare si innalzerebbe di quasi 60 metri. Una visione a dir poco apocalittica.

Secondo l’Accademia Americana delle Scienze, lo scioglimento dell’Antartide ha causato un aumento del livello degli oceani di 1,4 centimetri tra il 1979 e il 2017. Le previsioni per il futuro non sono rosee: nel 2100 l’innalzamento medio potrebbe toccare gli 1,8 metri e questo provocherebbe l’inondazione di intere città costiere.

I ghiacciai dell'Antartide si stanno sciogliendo: dati allarmanti!

Immagine dell’Antartide

Dal 2009 abbiamo perso 252 miliardi di tonnellate di ghiaccio all’anno

Fino al 1990 se ne sono persi 40 miliardi. Un dato poco incoraggiante e che non vede alcun miglioramento se pensiamo che dal 2009 al 2017 siamo arrivati a quota 252 miliardi di tonnellate.

Se l’Antartico orientale dovesse sciogliersi e fondersi con quello occidentale, il problema sarebbe ancora più grave. La parte più grande di ghiaccio si trova proprio in questa area del Continente Bianco: pensate che ce n’è abbastanza da far salire il livello degli oceani di oltre 52 metri.

Se solo il ghiaccio occidentale si sciogliesse, il livello sarebbe di “soli” 5. L’Antartico orientale è la zona più importante per l’intero pianeta perché sono proprio qui le riserve d’acqua dolce necessarie alla sopravvivenza. La perdita di ghiaccio è sei volte più veloce rispetto al 1979. Una conseguenza seria causata dall’inquinamento e dal poco amore verso l’ambiente.

Secondo la Nasa e lo scienziato che ha condotto la ricerca, Eric Rignot, questa scoperta non vuole mettere in allarme il mondo, però questi punti deboli rilevati durante gli studi meritano di essere approfonditi.

Si pensava che la zona orientale fosse al riparo dai cambiamenti climatici, purtroppo così non è. Le zone dell’Antartide stanno cambiando velocemente, questo è motivo di preoccupazione e di pensiero.

Solo qualche mese fa un iceberg di 300 km minacciava di staccarsi, il problema è serio e non bisogna sottovalutarlo. Una frattura di 30 km è stata individuata dai satelliti: il distacco potrebbe avvenire a breve.

I ghiacciai dell'Antartide si stanno sciogliendo: dati allarmanti!

immagine polo Sud