Padroni e animali domestici potranno stare insieme anche dopo la morte


I padroni e i loro animali da compagnia potranno riposare insieme nella stessa tomba. Approvato in Commissione Sanità l’emendamento di Forza Italia che prevede la tumulazione congiunta degli animali domestici con i loro proprietari.

Approvazione dell'emendamento

Nella giornata di ieri, 23 gennaio 2019, la Commissione consiliare Sanità della Regione Lombardia che si occupa dei servizi funebri e cimiteriali, ha dato il primo via libera all'emendamento di Forza Italia che prevede la sepoltura congiunta degli animali d’affezione con il loro proprietario. Le ceneri degli animali domestici potranno essere così tumulate nello stesso loculo o nella tomba di famiglia del loro proprietario. Il capogruppo di Forza Italia della Regione Lombardia, Gianluca Comazzi, è stato il primo a darne l’annuncio. Questa prima approvazione da parte della Commissione rappresenta "Un passo avanti in materia di civiltà". E ancora: "In base alla volontà dei loro proprietari o dei familiari, le ceneri degli animali d'affezione potranno essere deposte vicino alle spoglie delle persone con cui hanno condiviso l'intera esistenza". Ora manca solo l'approvazione definitiva dell'emendamento da parte del Consiglio.

Valore alle disposizioni per la sepoltura degli animali da compagnia

Una proposta simile era stata presentata nel settembre del 2018 dal Movimento 5 Stelle. Grazie all'approvazione della Commissione dell’emendamento di Forza Italia, la proposta dei grillini, già depositata, permetterà di tumulare le ceneri degli animali da compagnia secondo le volontà del defunto o degli eredi. La proposta del Movimento 5 Stelle darà così valore alle disposizioni lasciate dai padroni per i loro fedeli compagni di vita. Molti anziani spesso vivono, infatti, con la preoccupazione di quale destino avrà il proprio animale dopo la morte. Con l’approvazione definitiva dell’emendamento da parte del Consiglio, si potranno lasciare le proprie volontà per la tumulazione congiunta ed il proprio fedele amico potrà riposare nella tomba di famiglia.

[caption id="attachment_330251" align="aligncenter" width="854"]Legame tra padrone e fedele compagno di vita Immagine di repertorio[/caption]

Gli animali domestici condividono con i loro padroni tutta la loro esistenza. L’approvazione definitiva di questo emendamento consentirebbe agli animali d’affezione di avere una sepoltura insieme alle persone che più hanno amato e che hanno rappresentato la loro famiglia.