Ilaria D'Amico

Ilaria D’Amico, in un’intervista al Corriere della sera rivela quanto sua complicata adesso la loro vita, da quando il compagno Gigi Buffon è al Paris SG. Due figli lei e due figli lui, avuti dalla ex moglie Alena Seredova, la nota giornalista afferma di aver dovuto fare un passo indietro nel suo lavoro.

La decisione di Ilaria D’Amico

Ilaria D’amico per riuscire a gestire la sua famiglia allargata tra Milano, Torino e Parigi ha deciso di fare un passo indietro nel suo lavoro. Dopo tanti week end passati a lavorare per seguire la serie A, decide di fare una scelta diversa e seguire solo la Champions League quest’anno.

Una decisione presa di comune accordo con la sua azienda, Sky che l’ha appoggiata in pieno.

Lei stessa a questo proposito dichiara:”È stata una scelta, pensata e condivisa con Sky. Dopo tanti anni di weekend impegnati con il lavoro, questa proposta mi ha dato l’opportunità di dedicarmi a tenere insieme tutta la mia famiglia allargata.”

Una famiglia sempre in movimento

La D’Amico non ha solo preso accordi con i suoi datori di lavoro ma la decisione più importante è stata quella presa insieme al suo compagno Gigi Buffon.

Una questione familiare che ha dovuto tenere conto della vita di quattro bambini. Il figlio di Ilaria D’amico, Pietro che ha 8 anni, ed è nato dalla relazione con Rocco Attisani.

Poi c’è Leopoldo, 3 anni, il figlio che la coppia ha avuto insieme e i due figli nati dalla precedente relazione con la modella ceca, Louis Thomas, 11 anni, e David Lee, 9 anni. Una vita molto movimentata quella della famiglia allargata Buffon – D’Amico.

A week end alternati, Ilaria e tutti i figli vanno a Parigi e quando può invece è Gigi a spostarsi da loro.

La giornalista di Sky parla anche del ruolo della donna nella famiglia che è da sempre quello di tenere unita la famiglia. Mai come nel loro caso di famiglia allargata in movimento, è sempre la donna a ristabilire gli equilibri e far regnare la serenità.

La coppia molto innamorata