Delegazione di politici sale sulla Sea Watch a largo di Siracusa

In questo momento Nicola Fratoianni, il segretario nazionale di Sinistra italiana, e i parlamentari Stefania Prestigiacomo (Fi) e Riccardo Magi (+Europa), insieme al sindaco di Siracusa, Francesco Italia, sono in questo momento a bordo della Sea Watch. L’ong è a largo delle coste di Siracusa ormai da giorni.

Le parole di Fratoianni

Con un gommone abbiamo raggiunto la @seawatchcrew e siamo saliti a bordo nonostante i divieti per esercitare i nostri diritti e doveri di parlamentari. Siamo qui x verificare le condizioni dei passeggeri e dell’equipaggio. Chiediamo che siano fatti sbarcare tutti immediatamente!

“, ha scritto Fratoianni su Twitter. Insieme a loro ci sarebbe anche un medico, per controllore le condizioni delle persone a bordo.

In questi momento, la delegazione “sta ora incontrando i 47 naufraghi salvati a bordo della nave e verificherà le loro condizioni fisiche e psicologiche. Raccoglierà le loro testimonianze sugli abusi e le torture subite nei campi di detenzione in Libia. E documenterà infine tutte le legittime motivazioni a sostegno della richiesta di sbarco immediato per tutte le persone a bordo“.

La replica di Salvini

Il vicepremier Matteo Salvini ha commentato in questo momento l’azione dei politici: “Parlamentari italiani (fra cui uno di Forza Italia) non rispettano le leggi italiane e favoriscono l’immigrazione clandestina?

Mi spiace per loro, buon viaggio!“.

Guarda il video