Torna la paura incendi in val di susa

È di nuovo allerta alta per gli incendi in Val di Susa. Dal tardo pomeriggio di oggi i vigili del fuoco sono impegnati nello spegnimento di un vasto incendio che ha colpito il monte Musiné. Le fiamme sono così estese da vedersi anche dalla tangenziale di Torino e da alcune zone della città.

Val di Susa: è di nuovo incubo incendi

L’allerta è stata data intorno alle 19 di oggi, quando le fiamme hanno cominciato a fare capolino, complice della siccità, che ha colpito questa stagione invernale, e il forte vento della giornata di oggi l’incendio si è esteso ricoprendo un’area molto vasta.

Si parla di incendio doloso, le fiamme hanno colpito la zona boschiva di Pian Dumuri nei pressi della pista più battuta dagli escursionisti per raggiungere la cima del monte Musiné. Nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, lo spegnimento delle fiamme si sta rivelando difficoltoso a causa del forte vento. Le fiamme sono ben visibili anche dalla città di Torino, dove in alcune zone si sente anche un forte odore di bruciato. Sul luogo anche i volontari aib Valsusini e i carabinieri di Rivoli.

Il video:


Fonte video: La Valsusa Video

Fonte video