Carlotta

Carlotta Mantovan, vedova del celebre conduttore televisivo Fabrizio Frizzi, e sua figlia Stella, non hanno ancora elaborato pienamente il lutto che le ha colpite. La scomparsa prematura di Frizzi il 26 marzo dello scorso anno ha lasciato un vuoto profondo, non soltanto nel mondo della televisione e dello spettacolo, che adesso Carlotta sta tentando di colmare per il bene proprio e della figlia.

Il messaggio straziante

Carlotta è molto attiva sui social network, e carica spesso e volentieri foto in compagnia del defunto marito e di Stella sia su Facebook che su Instagram.

Ed è proprio su quest’ultima piattaforma che i suoi seguaci hanno notato il commento scritto da un utente, che difficilmente sarebbe passato inosservato. L’utente, una donna, ha scritto: “Anche la mia bambina, che ha 8 anni e mezzo, si chiama Stella. Lei un papà non ce l’ha, perché non l’ha voluta riconoscere. Ha solo il mio cognome. La tua Stella, anche se non lo vede, ha un papà che l’ha amata tanto, desiderata, e ne ha amato la madre. Per voi è stata un’immensa tragedia perderlo, ma quale grande fortuna averlo avuto!!!

“. Il commento ha presto richiamato l’attenzione dei seguaci di Carlotta in maniera sempre maggiore, ricevendo numerosi ‘mi piace’ e altrettante risposte, di conforto, di supporto, di rispetto, di coraggio.

Carlotta Mantovan: dai fan la forza di superare il lutto

Il commento al post della Mantovan

La morte di Frizzi

Frizzi è stato uno dei conduttori italiani più apprezzati di sempre. Insieme a Pippo Baudo deteneva il record di conduttore con più trasmissioni all’attivo. Il 23 ottobre 2017 viene colto da un’ischemia cerebrale durante la registrazione di una puntata del tele-quiz L’eredità. Dopo un breve periodo di riposo assoluto, Frizzi ritorna alla conduzione del programma in dicembre.


Il febbraio seguente dichiara di non aver superato completamente i postumi dell’ischemia, causa di ulteriori malesseri. Il mese successivo, viene ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Andrea di Roma per un peggioramento improvviso delle sue condizioni di salute, ma la crisi si rivela fatale.

L’intero mondo televisivo, ed anche l’opinione pubblica, ha espresso cordoglio per la scomparsa dell’amato conduttore, e la sua assenza continua a pesare negli studi televisivi in cui è passato e ha condotto, ma soprattutto nei cuori di chi gli ha voluto bene.

Fabrizio

Fabrizio Frizzi. Fonte: Ansa