Shalpy e Ornella Vanoni

Shalpy, dopo le critiche al suo look mosse da Ornella Vanoni nell’ultima puntata di Ora o Mai Più, decide di risponderle via social. Insulti, critiche e polemiche, il web si scatena.

Le critiche della Vanoni

Giovanni Scialpi, ospite della seconda puntata del programma condotto da Amadeus Ora o Mai Più, è stato duramente criticato per il suo look da uno dei giudici della giuria, Ornella Vanoni. Il cantante, che ha duettato con una delle concorrenti in gara, Donatella Milani, e per l’occasione si è presentato con un look piuttosto singolare che non è passato inosservato.

In particolare, la Vanoni non ha potuto fare a meno che commentare il suo look dicendo a Donatella Milani: “Ti ho dato 6 perché sei vittima, vittima di un signore vestito così”.

Shalpy insulti via social alla Vanoni

A distanza di qualche giorno, Giovanni Scialpi ha deciso di difendersi via social dalle critiche della Vanoni. Il cantante ha postato sul suo profilo Instagram uno scatto con l’outfit indossato durante la puntata di Ora o Mai Più e ha scritto: “Dedicato alla mummia Ornella Vanoni: sei troppo vecchia per capire ritirati è la cosa più giusta e etica che tu possa fare!”.

Per il momento la cantante non ha ancora risposto a Scialpy e chi sa se raccoglierà il suo guanto di sfida. Nel frattempo il popolo del web si è scatenato e i loro fan sono scesi in difesa del proprio beniamino. In seguito, anche su Facebook, in una diretta, è partito un attacco alla Vanoni: “Quella mummia della Vanoni. Purtroppo la demenza senile ci capiterà a tutti. Per lei sarebbe già l’ora di essere in casa di cura da un po’ “.

Giovanni Scialpi

Giovanni Scialpi

Scialpi critica la Rettore e attacca il programma Rai

Come se non bastasse, Scialpi ha poi dedicato un’intera diretta Facebook in cui oltre ad attaccare la Vanoni, ha mosso critiche anche contro Donatella Rettore, altro giudice di Ora o Mai Più. “Donatella è troppo libera e quando è così svicola in vicoli… la volgarità non le si addice. L’ho sempre considerata una diva. Ma vederla dire delle parolacce mi spiace.” Scialpi, infine, ha avuto da ridire anche sul programma Rai. “Esperienza negativa, trasmissione bruttissima.

 Se la prossima volta non mi danno una prima serata come si deve, mi vedrete solo nei concerti. È stato imbarazzante“.