diego-eredità

Il caso di Diego Fanzaga, il giovane concorrente dell’Eredità, che adesso punta al record delle 13 puntate, sta facendo molto discutere il web. Preparato, con una laurea in cantiere, il campione in carica ha già portato a casa un totale di 50mila euro, dopo l’ultima vincita del 2 febbraio corrispondente al 27mila e 500 euro.

Diego però non convince il pubblico a casa. Qualcuno sul web gli dà del raccomandato, mentre qualcun altro insinua il dubbio che i dilatatori che porta alle orecchie possano nascondere degli auricolari.

Scoppia la polemica

Negli ultimi giorni ne è conseguita una vera e propria polemica portata avanti a colpi di tweet di cui Diego è stato protagonista.

Non manca certo chi fa il tifo per lui, specie chi è sensibile al suo fascino.

 

Ma sull’altro versante ecco pronti all’attacco quelli che non credono alla sua buona fede e porta avanti la teoria dell’imbroglio.

 

La risposta del campione

Fanzaga però non ci sta e prontamente replica alle accuse sempre mezzo social. Con un post apparso sul suo profilo Facebook, in cui abbonda con la dose di ironia, Diego sottolinea l’assurdità della tesi secondo la quale nei suoi dilatatori possano essere nascosti auricolari, tramite i quali gli vengono suggerite le risposte vincenti alle domande dell’Eredità.

Questa la didascalia che presenta il video: “+++VIDEO RIVELAZIONE+++ Diego viene beccato a spalmarsi le ricetrasmittenti sui dilatatori!!! Ekko perké vince sempre!!1!”. Intanto nessuna reazione alle accuse da parte del programma, né ci sono stati commenti da parte del suo conduttore Flavio Insinna.