Cala il sipario sulla prima puntata della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo. L’evento ha tenuto incollata l’Italia davanti allo schermo, sintonizzata su Rai1, commentato live dalla rete. Non sono mancati grandi ospiti e forti emozioni.

Attraverso i social cominciano a profilarsi le prime impressioni, non solo sui 24 big in gara, ma anche su trio di presentatori. E se c’è stata una battuta pungente, se c’è stata una gaffe o una frecciatina, l’attento popolo del web non se l’è fatto di certo sfuggire.

La coppia che non convince

Tirando le somme dei trand-topic di questo Sanremo il primo dato che si evince è che la coppia Bisio-Raffaele non convince.

Sia Claudio che Virginia, sono apparsi al pubblico “ingessati”. L’emozione sul palco dell’Ariston gioca brutti schermi, tra gaffe e papere. Non sono mancati i paragoni con la coppia che li ha preceduti, Favino-Hunziker.

 

Neanche Selvaggia Lucarelli si è lasciata sfuggire l’occasione per dire la sua a riguardo.

 

La battuta (o la gaffe) sui Casamonica

È stata però la battuta -se di battuta e non di strafalcione si è trattato- di Virginia che ha scatenato i cinguettii più arrabbiati. L’imitatrice e comica ha salutato il clan dei Casamonica in diretta. Si scherzava sulla giacca damascata, con cui Bisio ha fatto il suo ingresso al Festival.

 

Il conduttore scherzando ha detto: “Sto ricevendo dei commenti sulla mia giacca“. Poi ha proseguito: “Mi hanno detto che la mia costumista lavora con i Casamonica“. La Raffaele entra a gamba tesa con un “Ma no. Salutiamo i Casamonica“. Lei stessa si è resa conto della gaffe, tanto che ha replicato: “Tanto stiamo registrando tutto, poi lo cancelliamo, vero“. I commenti degli utenti non si sono risparmiati. Molti hanno fatto notare come le mafie siano un argomento doloroso e delicato, su cui non è il caso di scherzare.

 

E ancora, continuano i tweet

Salutiamo i casamonica in diretta su @RaiUno, e Messina Denaro no? La mafia è una cosa seria. Che vergogna#VirginiaRaffaele #Sanremo2019

— Matteo Trevisan (@DjSimma7) 5 febbraio 2019

La classifica

La giuria demoscopica si è espressa alle ore 01.07 per un primo momentaneo giudizio. Anche quest’anno i big vengono smistati in tre gruppi: blu per i brani che hanno convinto, giallo per i giudizi intermedi e rossa per le canzoni che sono piaciute meno.

Tra le preferenze in questo momento ci sono Loredana Bertè, Daniele Silvestri, Ultimo, Irama, Simone Cristicchi, Renga, Nek e Il Volo.