Virginia Raffaele senza maschera: tra amori finiti e malinconia

Quanto sappiamo della vita privata di Virginia Raffaele? La primadonna di Sanremo 2019, ripensa alle persone che oggi mancano e al tempo investito nella carriera

Virginia Raffaele è la primadonna assoluta di questo Sanremo 2019. Un palco, quello dell’Ariston, che ha già calcato diverse volte e che, quest’anno, in cui è stata voluta senza alcuna “maschera”, rappresenta la consacrazione di una carriera letteralmente verticale. Nonostante la Raffaele sia apparsa meno “potente” del solito nel ruolo classico di conduttrice, ingabbiata in un’ironia spesso forzata e senza il paracadute di un travestimento, i riflettori sono tutti per lei. Così come l’attenzione sempre crescente della stampa e dei social. E se del suo lavoro sappiamo praticamente tutto (l’esordio in un trio di cabaret, le fiction, i talk con la Cabello fino ad arrivare al suo show su Rai 2), della vita privata sappiamo poco e niente.

Amore e solitudine

Virginia Raffaele è sempre stata piuttosto riservata. Difficile vederla in copertina, nei locali milanesi di tendenza o ovunque ci siano paparazzi. Dai suoi social non traspare praticamente nulla relativamente a quello che accade tra le mura di casa. Sappiamo che non è mai stata sposata, che non ha figli e che al momento, probabilmente anche a causa del tempo dedicato alla carriera (13 show tra tv e radio, tanto teatro e 5 film al cinema solo negli ultimi anni) è single. Nessun compagno quindi per la Raffaele che, in una delle ultime interviste rilasciate a Vanity Fair, ha confessato di non vivere sempre alla leggera questa solitudine: “In alcuni momenti vorrei altro. Non tanto la compagnia, quanto un’attenzione al mio cuore”. La sua ultima relazione pubblica l’ha probabilmente lasciata scottata. È stata importante, è durata a lungo (5 anni) ed è stata con un altro volto noto della tv, un collega: il comico Ubaldo Pantani. Con Pantani la Raffaele ha diviso la vita privata e il palcoscenico. I due infatti sono stati protagonisti di tanti sketch insieme, soprattutto nell’edizione di Victoria Cabello di Quelli che… il calcio (ricordiamo, tra tutti, le parodie di Enzo Miccio e Carla Gozzi in Ma non ti vergogni). “La solitudine pesa, ma a volta non ce n’è per nessuno” ha confessato la Raffaele facendo intendere quanto sia concentrata sulla sua carriera.

Virginia Raffaele e Ubaldo Pantani amoreVirginia Raffaele e Ubaldo Pantani


Voglia di maternità?

Il concetto di famiglia per Virginia Raffaele è probabilmente lontano da quello proposto dalle fiction e dalle pubblicità di biscotti. Cresciuta in una famiglia di circensi, sempre in giro, la Raffaele è passata dall’infanzia sotto il tendone del circo Preziotti all’adolescenza trascorsa al Luna Park dell’Eur, sua seconda casa e posto di lavoro. La Raffaele ha avuto una famiglia in cui la nonna era un’amazzone circense. Origini miste (marchigiane, calabresi) e una storia itinerante, colorata e un po’ freak. Ma come si immagina la sua futura famiglia? Difficile dirlo, è lecito pensare, però, che l’attrice comica si auguri qualcuno di cui prendersi cura. Arrivata quasi alla soglia dei 40, Virginia ripensa con nostalgia al tempo passato accanto alla figlia di Ubaldo Pantani: “Ho avuto vicino per cinque anni la figlia del mio ex compagno e oggi mi manca un pezzo”. Sotto tutte quelle maschere, forse, c’è spazio anche per un po’ di malinconia. Il circo, è pur sempre nel Dna…

Virginia Raffaele amore e figliVirginia Raffaele a Sanremo 2019